Insalata variopinta con pollo e avocado

Vi avevo promesso qualche ricetta sfiziosa e adatta alle calde giornate estive... beh, a dire il vero, qui con le piogge dei giorni scorsi, non si sta proprio malissimo come temperatura e devo dire che la cosa non mi dispiace affatto, visto che le vacanze sono ancora un po' lontane. Comunque trovo lo stesso piacevole il fatto di mangiare freddo e il piatto che vi propongo è tra l'altro proprio semplicissimo da fare; inoltre è perfetto per essere preparato prima e gustato magari nella pausa pranzo, dopo una mattinata passata al mare (per i più fortunati!). L'unica cosa che ci vuole è solo un po' di organizzazione. Basta pensarci prima, insomma!

A dire la verità in genere io non amo il molto il pollo freddo, ma in questo caso si tratta di pollo marinato con limone, spezie e cipolla di Tropea e vi assicuro che, fatto così, è ben diverso da un normale petto di pollo freddo! Ci potete giurare! E poi i colori ed i sapori degli altri ingredienti danno al pollo quella marcia in più e fanno sì che non si tratti della solita triste insalata. Non da ultimo l'accompagnamento dell'avogado che, oltre ad i suoi valori nutritivi, offre anche un alto potere saziante. Insomma, non vi rimane che provarla!

insalata pollo avogado peperoni olive

Insalata variopinta con pollo e avogado (x 2 persone)
1/2  petto di pollo (circa 300 gr)
1 avogado
peperoni di vario colore
pomodorini
 ravanelli
qualche foglia di insalata
olive nere

Marinata/citronette
succo di 3 limoni
3 cucchiai di olio e.v.o.
1/2 cipolla di Tropea
miscela di spezie miste a piacere (zenzero, paprika, cumino, ecc.)
sale

Ho preparato la marinata, emulsionando bene il succo di limone, l'olio, le spezie ed il sale ed aggiungendo la cipolla di Tropea affettata finemente.
Ho diviso a metà, nel senso dell'altezza, il mezzo petto di pollo e l'ho fatto marinare in una ciotola stretta ed alta con metà della marinata. Ho messo da parte l'altra metà della marinata che servirà poi alla fine come condimento per l'intero piatto.
Ho cotto sulla piastra i peperoni. Li ho messi in un sacchetto di carta e li ho fatti raffreddare. Una volta freddi, li ho pelati e tagliati a striscioline.
Ho tagliato a cubetti l'avogado e preparato i pomodorini e i ravanelli affettati finemente.
Passata circa un'ora, ho scolato il pollo dalla marinatura e l'ho fatto cuocere sulla piastra ben calda, mettendo sopra un peso e rigirandolo dall'altra parte una sola volta.
Una volta ben cotto, ho tagliato il pollo a strisce, ho composto il piatto con avogado e verdure ed ho condito tutto con la citronette messa da parte.

pollo peperoni avogado olive ravanelli

Allora che ne dite? Semplice, no? 
E poi io adoro mangiare colorato e voi?
A presto e buon w-end!

8 commenti:

Any ha detto...

Ciao carissima, quel piatto è talmente bello che mi ci tufferei dentro! Quanti bei colori!
Complimenti, fatto così, il petto di pollo è tutta un'altra storia. Un abbraccio, buon venerdì!

Chiara Setti ha detto...

Coloratissima e molto buona! Brava!!

Sara L'arcobaleno di Sara ha detto...

Complimenti Clara si presenta davvero bene...si mangia con gli occhi!
Un abbraccio
Sara

~ Inco ha detto...

Oltre ad essere colorata è pure buona..si fa sempre in prospettiva di farla mangiare ai bambini..
Ci provo anche io!!
Un mega mega saluto.
Inco

clara ha detto...

@Any: grazie Any, i colori d'estati cerco di metterli anche nel piatto, mi mette buonumore!
@Chiara: grazie Chiara!
@Sara: oh che bello! Grazie!
@Inco: grazie cara! Ancora il mio è un po' piccolo per apprezzare queste cose, ma il marito ha gradito! ;-)

Sabrina G. ha detto...

anche io anche io adoro mangiare colorato!
Il piatto deve essere delizioso e la foto è straordinaria!

Grazie per il commento Clara :D

clara ha detto...

@Sabrina: grazie a te cara Sabri!

Silvia Mammabook ha detto...

Questa la provo al più presto! Seti, ma se riaprissimo la nostra iniziativa ad agosto e chiudessimo con Novembre, visto che a quel punto spariscono tutti per via del Natale?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...