Disordine creativo e work in progress

Tra le tante cose che mi piacciono del blog, l'ho detto e lo ripeto, c'è quella che il blog è uno stimolo fortissimo ad imparare cose nuove ed il fatto di doverle presentare agli altri ti stimola ancora di più a fare del tuo meglio. Poche volte ci si riesce in pieno, ma molte per niente!
Pazienza, fa parte del gioco e con la paura di sbagliare non si va da nessuna parte, quindi tanto vale tentare!


Tra le poche cose invece che non mi piacciono del blog c'è il fatto che, se non vuoi perdere i lettori che ti sei conquistato, devi pubblicare con una certa cadenza ed una certa prevedibilità. E' logico ed è giusto, si capisce! E finchè non ci sono troppe cose nella vita reale che richiedono la tua attenzione, ce la fai pure. Ma quando altre cose "poco creative", diciamo così, cominciano ad avere il sopravvento insieme alla stanchezza, allora essere prevedibile ed affidabile con la pubblicazione dei post diventa proprio impossibile... almeno per me!
Questo blog, più che di parole, è fatto di creatività e la creatività ha bisogno di tempo. Tempo per imparare e tempo per fare.


In questi giorni, nonostante tutto, ho provato e fatto tante cose, ma piuttosto che farvi vedere tutto, anche quello che non mi convince fino in fondo, preferisco prendermi altro tempo per vedere cosa spunta fuori.


Nella lunga lista di cose che ho provato a fare in questi anni di blog per esempio, mancava di provare ad usare l'uncinetto...


... e questo è quello che sono riuscita a fare nel w-end.
La cosa mi ha reso molto felice e, nella loro diversità ed imperfezione, questi fiori di cotone sono proprio perfetti per realizzare un'idea che ho in mente. Non so quanto tempo mi occorrerà per portarla a termine, vedremo...


Voi però rimanete tutti lì, che prima o poi arrivo!
Anzi, vi consiglio di tornare presto da queste parti perchè sono in arrivo una serie di ricettine sfiziose e molto estive e possibilmente fresche, visto che è da un po' che non si parla di cucina!
Quindi a presto e buon inizio settimana!

13 commenti:

Think.eventi ha detto...

Non mancheremo di restare sintonizzate! Nel frattempo complimenti per il tuo approccio all'uncinetto, il risultato è magnifico e suscita la giusta curiosità per scoprire che hai in mente....

clara ha detto...

@Think: grazie ragazze! Spero solo che poi l'idea che ho si riesca a realizzare, intanto però, partendo da zero, i fiori all'uncinetto pure nella loro imperfezione mi hanno dato tanta gioia! A presto allora!

francesca rossi ha detto...

E' vero quello che dici ma è anche vero, secondo me, che a volte il blog TOGLIE tempo per provare a fare altro (tra la gestione, il seguirne altri eccetera).
Ma fin quando uno sente che ne vale la pena lo fa di gusto e quel gusto si legge!
Le foto sono bellissime e sono curiosa di vedere cosa ne tirerai fuori.
Sono un'afficionada, lo sai... .-)

Sara L'arcobaleno di Sara ha detto...

Buongiorno Clara cara,
io come te in questo periodo sono molto presa dalla vita fuori dal blog...ma cerco di esserci quando posso.
Per la programmazione...io (ma questo lo sai) sono una free-blogger, posto quando mi va!
ti abbraccio e torno presto a vedere che stai combinando
ciao
Sara

clara ha detto...

@Francesca: grazie mille afficionada! Mi rincuori! Guarda, io dico sempre che il blog è come se fosse la mia seconda creatura, viste le attenzioni che richiede e, come sai bene anche tu, non è solo quello che si vede... Beh, se ne vale la pena, ne vale eccome! Solo che a volte il blog va in conflitto con le altre cose che ahimè bisogna comunque fare ed io così non riesco a sfornare post a tutto spiano, ma ho bisogno di più tempo. A volte vorrei essere una "creativa seriale"! ;-)

clara ha detto...

@Sara: cara Sara, sai che c'è? Cerchiamo di essere tutte delle "free-blogger", che così la voglia di bloggare si mantiene bella fresca, secondo me! Mi piace la parola che hai coniato! Mi sento molto free anch'io! Ti aspetto allora... si annuncia come un'opera molto luuuuunga: filo finissimo ed uncinetto pure! Cero che come primo lavoro all'uncinetto, me lo sono proprio scelto bene! Ehehehe! ;-)

isabella ha detto...

Non sarai così tanto presente, ma vedo che fai un sacco di cose nuove! Brava Clara...non preoccuparti noi ti seguiamo sempre!

serena (io imparo con la felicità) ha detto...

mai come in questo periodo ti capisco e condivido quello che dici! non si riesce sempre ad avere una cadenza affidabile, soprattutto perchè i nostri post sono per lo più post di cose fatte...che bisogna avere il tempo di fare. ma se non c'è il tempo (o la testa) per girovagare e scrivere figurati per fare... io sto alla quarta febbre dall'inizio del mio lavoro: oggi si è ammalato matteo!...ma fosse un fatto del loro inconscio???
comunque non preoccuparti: io resto! anche per solidarietà!

moni ha detto...

Come ti capisco!
Ultimamente ho anche poco tempo per leggervi tutte!! Sigh!
Belle le foto... mi hanno incuriosito abbastanza!
Un bacio

RobyGiup ha detto...

Ci vogliono periodi come questo, altrimenti continueremmo a realizzare sempre creazioni tutte uguali senza un tocco di novità! Quindi prenditi il tuo tempo e impara tante cose nuove, noi aspettiamo! :-)

nadia gelpi ha detto...

E' vero, mantenere un blog e relativi follower significa essere costantemente "sotto pressione"... ma è anche vero che quando un blog, o una persona, o un tipo di creatività ti colpiscono positivamente, difficilmente te ne dimentichi! E allora bastano anche meno post ma più curati... e tu sei sempre brava!

Maria Brentegani Portugalli ha detto...

Per ora complimenti!
I fiori sono carinissimi!
E...restiamo in attesa!
Un abbraccio Maria

clara ha detto...

@Isabella: anche tu, però dai! Io, mai quante ne vorrei fare... beh, fra poco finirò di lavorare e sarò di nuovo "sulla piazza" con più tempo per fare, ma che stanchezza però! Ci vogliono prima le vacanze ed un po' di ricarica per tutti! Grazie per la tua presenza!
@Serena: povera! Non mi parlare del loro inconscio... certo che alla quarta febbre comincerei a chiedermi qualcosa anch'io! Mahhhhh! Speriamo bene, dai! Con le vacanze, vedrai che si guariranno subito! Grazie per esserci! ;-)
@Moni: ci capiamo tutte perfettamente! Meno male! Grazie per essere riuscita a passare allora! :-)
@Roberta: grazie! Mi hai fatto riflettere. Sai che non ci avevo mai pensato a questa cosa? Beh, per come sono io, non potrei fare altrimenti che fermarmi ogni tanto a ricercare nuova linfa, altrimenti finisce che mi annoio tremendamente a fare sempre le stesse cose. Grazie per la tua esortazione!
@Nadia: grazie Nadia! Che bella cosa che mi hai detto! Spero che anche molti altri la pensino come te! Grazie!
@MAria: grazie! IL lavoro procede... ho già finito il primo gomitolo... mi aspettano un sacco di fiori grigio perla con... beh, sorpresa dai! E soprattutto speriamo che mi riesca! A presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...