Borsa mare con i canovacci Ikea

Da quando ho finalmente imparato a mettere il filo nell'ago e a far funzionare la mia macchina da cucire, ho cominciato a sognare di mettere su una gigantesca opera di refashion di tutto ciò che c'è negli armadi e di renderlo nuovamente mettibile, risparmiando così tanti bei soldini visto che, chissà come mai, ultimamente se ne vedono sempre meno...

Il mio guaio è che mi faccio prendere e che volo troppo alto! Lo so.
Però almeno ci provo e, visto che non ho mai avuto sin da piccola la fortuna di avere vicino qualcuno che mi tramandasse il suo sapere, se non mi metto io a sbatterci la testa nelle cose, non vado da nessuna parte.
E devo dire che la testa l'ho sbattuta per bene stavolta!

Avevo messo l'occhio su di un abito dalla fantasia carina in bianco e nero, ma troppo corto e lì in attesa da anni; poi c'era anche una gonna con un tessuto molto simile all'abito ma in tinta unita ed anche questa troppo corta. Pensavo di poterli unire per tirar fuori qualcosa di accettabile...
In effetti, forse si sarebbe potuto fare, con un bel po' di esperienza e con una macchina per cucire decente e, non come la mia, presa coi punti.
Beh, vi ho detto tutto e potete immaginarvi com'è andato l'esperimento! Colpa delle troppe pence che aveva l'abito, diciamo così, vah!

Così, incavolata nera del misero fallimento, delle ore perse inutilmente e di quel tessuto carino rovinato in quel modo (ma che troverò la maniera comunque di utilizzare!) mi sono messa subito a cercare in casa qualcosa che potesse ricompensare la mia autostima, così duramente bastonata!
Eccolo. Idea. Il set di canovacci Ikea nuovi nuovi, che di lì a poco sarebbero andati a rimpiazzare quelli vecchi già in uso! Nonononono, questi non staranno in cucina, questi faranno un'altra fine!

Ed ecco com'è nata la mia nuova borsa o sacca mare, vista la grandezza. Del resto, non avrò fatto un'"opera di refashion", ma era una cosa che comunque mi serviva, quindi sono molto contenta lo stesso!

Tutto è nato senza un reale progetto iniziale, ma strada facendo. Anche i dettagli che vedete sono spesso nati per compensare qualche errore. Però devo dire che la borsa almeno non è storta e che l'insieme mi sembra armonico. Voi che dite?

cucito fai da te riciclo creativo

cucito fai da te riciclo creativo

cucito fai da te riciclo creativo

Ecco un po' di dettagli.

Manici dalla fantasia diversa. Il retro diverso dal davanti.

Cuciture a vista, alcune contrastanti. Bordi non tutti rifilati, per dare un effetto vissuto (speriamo non si sfilaccino troppo!).

Lungo manico centrale sul retro (che serve a tenere un po' la forma del fondo quando la borsa è piena) che si trasforma in chiusura sul davanti. Nodo con fiocco laterale. Bottone gigante giallo, che richiama il colore delle cuciture in contrasto.


Sul grande bottone giallo avevo qualche perplessità sulla misura, così ne ho comperati altri due e non sapevo quale usare. Per decidere ho fatto un sondaggio a casa ed è risultato il preferito a maggioranza proprio quello gigante, mentre gli altri due sono arrivati a pari merito (a me piaceva anche quello di legno sulla destra).
Così devo dire che ha vinto l'opzione più spiritosa, più allegra e che sa più di mare, secondo me.


Per fare questa borsa ho utilizzato quasi tutti e quattro i canovacci compresi nel set Ikea: due per il davanti ed il retro, uno per i manici e l'altro per le rifiniture.
Chi mi segue su Fb sa che la borsa era già più o meno realizzata nella sua forma giorni fa... da super-principiante quale sono, mi sembrava di averla già finita. Invece avevo sottovalutato l'aspetto della rifinitura, che spesso ho dovuto cucire a mano, e soprattutto la tempistica. Anche perchè ci ho messo un po' per capire cosa era meglio fare per valorizzare la borsa.
Così sono andata in merceria ed ho comprato un tessuto apposito che si stira e che serve per irrigidire i fondi (non so come si chiama); l'ho cucito all'interno e devo dire che mi sembra una buona soluzione per non fare deformare troppo il fondo della borsa con il peso.


Poi ho anche cucito due strisce a strap che servono da chiusura (sono sotto al bottone giallo).
Ed infine con la striscia di tessuto che mi rimaneva ho anche cucito due tasche interne che saranno di sicuro molto utili per non perdere cellulare & co.

Non mi capita spesso, quando finisco un lavoro, di essere del tutto soddisfatta, ma stavolta considerando che ho appena iniziato a fare progetti del genere e che fino ad 1 mese fa non sapevo neanche come si infilasse l'ago nella macchina, sono più che soddisfatta!

VI MANDO UN GROSSO ABBRACCIO E VI AUGURO UNA BUONA DOMENICA! Sperando che la smetta di diluviare e torni il sereno... ;-)

Con questo post partecipo al Linky party #100 di C'è crisi c'è crisi!

31 commenti:

laura alborghetti ha detto...

Davvero deliziosa!

Sara e Laura-PancettaBistrot ha detto...

Wow! Geniale oltreché bellissima!!

ILE-PensoInventoCreo ha detto...

Quanti dettagli sei riuscita a mettere! Le mie borse sono sempre un gran caos! :-)

Daniela Milanesi ha detto...

ma quanto è bella e quanti bei particolari, ottima compagna per il mare

~ Inco ha detto...

ma che brava..è bellissima. Corro all'ikea per comprare gli stracci.
Bellissimo anche il colore.
Un abbraccio e buona domenica
Inco

clara ha detto...

@LAura: grazie mille!
@SAra e LAura: ...di necessità virtù... l'idea mi è venuta per compensare il fatto di aver rovinato il vestito. Meno male! Grazie!
@Ilenia: pura fortuna! Molti dettagli servono a mascherare qualche errore!
@Daniela: grazie! NOn vedo l'ora di usarla, anche se ci vorrà ancora molto!
@Inco: grazie cara! Buona capatina all'Ikea allora! Buona domenica anche a te!

stella ha detto...

Veramente geniale! Brava Clara

Claudia Dall'Agata ha detto...

Più che bella... Bellissima!! Complimenti Clara ... Ci farai vedere delle meraviglie, ne ero certa prima che ti sedessi alla macchina da cucire! Un abbraccio

francesca rossi ha detto...

Beh complimenti!!! Io per andare al mare userò una borsa di stoffa di quelle che ti danno nei negozi!!! :-O
Anche io voto per il mega bottone giallo... fa decisamente mare!! :-D

isabella ha detto...

Ormai chi ti ferma più! Sai che io non faccio mai le tasche alle borse? Devo rimediare e applicarle per il telefonino che non trovo mai! La borsa è davvero bella, pratica, leggera e senza problemi per il lavaggio!
Buona domenica
Isabella

serena (io imparo con la felicità) ha detto...

bella! e mi piacciono molto le cuciture a contrasto gialle!
capisco la tua ambizione...anche io quando mi lascio prendere volo così in alto che a un certo punto mi viene l'ansia! almeno tu hai fatto...sbagliando (il vestito) ma hai fatto! complimenti e buona domenica

Dada Crea ha detto...

Anche io corro più veloce con i sogni,e non vedo l'ora di fare refashion 😁 Bhè, secondo me, il tuo è comunque refashion, visto che da canovacci sono diventati borsa. È una borsa molto carina, mi piace! Sa proprio di mare!! Brava ❤️

Germana Dema ha detto...

Grazie Clara per essere passata e per i complimenti ma vedo ora la tua Borsa Mare e non è certamente da meno, e perfetta! E poi l'idea dei canovacci è fantastica. Io ne ho comprati due con stampe marine e mi sa proprio che li trasformo in borsa.
Un caro saluto
Germana

Tra carta, timbri e colori di Giulia ha detto...

Clara! Innanzitutto complimenti per la pazienza di far funzionare la macchina da cucire... a forza di sbatterci la testa
si ottengono risultati super!!! Peccato per l'esperimento andato a male ... ma devo dire che con il set di canovacci hai fatto una borsa veramente bella!!!

Un sorriso,
Giulia

Pia ha detto...

Carissima Clara,
prima di tutto ti faccio i complimenti per la borsa che è proprio bella, sia per la scelta del tessuto sia per la realizzazione e la fattura. La trovo anche equilibrata nella forma e ricca di particolari originali. Puoi essere davvero soddisfatta! Trovo poi, molto interessante la storia del tuo esperimento con il vestito e relativa delusione, che non sottovaluto e capisco bene. Credo, però, che sia stata significativa, perché (forse) ti ha permesso di pensare poi al progetto giusto e di arrivare a questo bellissimo risultato. Noi che impariamo da sole, dobbiamo affrontare spesso queste "cadute", ci limitiamo a giudicarle negativamente e così dimentichiamo che sono altrettanto importanti dei progetti che vanno a buon fine, che fanno parte dello stesso processo. Vai avanti così che sei sulla strada giusta!

Frà Fra ha detto...

BRAVISSIMA!!!! Fai bene ad essere soddisfatta perchè il risultato è divino! la tua tenacia è stata ripagata in pieno, ed ora non puoi far altro che migliorare!!! mi raccomando...non demordere! ma faccio senza dirtelo ;-)!
ora ti manca solo di andare al mare....buon viaggio!!!
kiss

Frà

miss suisse ha detto...

semplicemente meravigliosa!!!

paola ha detto...

borsa fantastica,complimenti carissima

Edy ha detto...

questa borsa è fantastica e dei colori che adoro!!! Complimenti per la tua creatività!!!

clara ha detto...

@Stella: grazie! Che bello averti qui!
@Claudia: tu riponi sempre un bel po' di fiducia in me! Ti ringrazio! Forse non me la merito del tutto, ma faccio del mio meglio per imparare dagli sbagli! Quanto mi piacerebbe fare qualcosa insieme! Chissà...
@Francesca: grazie! Mi fa piacere che fai parte della schiera dei bottoni gialli (decisamente più allegri!)
@Isabella: grazie Isabella! Detto da te, che di borse ne fai tante... Sai che per le tasche ci ho pensato proprio all'ultimo, considerando che mi era avanzata un po' di stoffa? Così mi è toccato cucirle a mano, visto che era ormai tutto fatto. Beh, avendo un modello pronto prima di iniziare, converrebbe pensarci prima. IO non ce lo avevo. La prossima volta...
@Serena: grazie! Sì, le cuciture gialle le avevo pensate da subito e chissà perchè l'idea di abbinarle al "bottoncione" giallo era l'unica cosa sicura! E comunque anche a me viene un'ANSIA tremenda a volare alto, ma che ci posso fare? Mi sa che sei del capricorno anche tu, vero? Che ci vuoi fare? Questo fardello ci hanno dato da portare! Però che soddisfazione, quando si riesce! ;-)
@Dajana: grazie dei complimenti e del fatto che secondo te ho fatto "refashion"! Ehehehe!
@Germana: come ti ho detto, so bene che sei una "veterana" delle borse, quindi ti ringrazio molto del complimento! Canovacci con stampe marine? Ma li devi assolutamente trasformare! Sono molto curiosa di vedere cosa combinerai!
@Giulia: grazie cara Giulia! Ero arrabbiatissima per il primo fallimento e forse quello ha giovato per la buona riuscita della borsa... spero non accada ancora molte volte, però! Un sorriso anche a te! :-)
@Pia: che belle parole Pia! Hai ragione! Grazie, davvero incoraggiante! E poi ci sei tu, che sei la mia Musa del cucito, che mi insegni via web! Niente male! ;-)
@Francesca: ahahaha! Ma quanto sei simpatica! Grazie! NOn preoccuparti che non demordo, ma quanto hai ragione, ho assoluto bisogno di vacanze e di mare! Peccato che ne ho ancora per un bel po' per mettermi in viaggio! E vabbè, magari sforno un'altra borsa nel frattempo, chissà... ;-)
@Valentina: grazie mille! :-)
@Paola: ma grazieee! :-)
@Edy: grazie! Mi fa piacere! :-)

Silvia Mammabook ha detto...

Quando vuoi riesci davvero in tutto! La borsa è bellissima, l'unica pecca è io le borse mare le preferisco basse e larghe... per gli asciugamani ;)

Mila ha detto...

Quanti chilometri di stoffa ho tagliato su una tavola verde come la tua...ora non riesco neanche a prenderla in mano....
Un abbracciotto mi lancio sulle tue melanzane così tengo lontani i ricordi

MammaGabry ha detto...

Se non avessi detto che erano strofinacci non lo avrei capito! E' proprio bella e molto carina! Complimenti!!! Gabriella

clara ha detto...

@Silvia: grazie cara! Ma guarda che la capienza è la stessa... ;-) ora che lo so, la prossima volta il canovaccio lo metto per lungo! Ehehehe!
@Mila: oh e allora sarai bravissima nel cucito e avrai fatto un sorriso, leggendo le mie peripezie! Meglio le melanzane, eh?
@Gabriella: grazie mille, che carina!

Francesca P. ha detto...

Questa sera sono fortunata, sto scoprendo blog belli come il tuo! Curiosa seguo fili di nomi e commenti e scopro novità... e mi innamoro di borse fatte in casa con le righe, che sono così francesi... :-) Sarà che sono una fan di Ikea e dello stile nordico, ma trovo bellissima questa idea... sei stata brava brava!

clara ha detto...

@Francesca: grazie mille! Spero di rivederti ancora da queste parti, allora! A presto!

Chiara Zenga ha detto...

Mi piace un sacco, le righe poi sono la mia passione!
A presto
Chiara

www.lecosedichiara-handmade.blogspot.it

Roberta M ha detto...

Ma che bel blog! Complimenti, mi piace tantissimo! Ti ho conosciuta tramite il Linky party :-)
Questi canovacci Ikea li ho anche io, troppo originale la borsa che hai creato!!! Mi piace!

Un saluto
Roby

clara ha detto...

@Chiara: mi fa piacere! A presto!
@Roberta: grazie mille, ne sono felice! A presto!

Semplicementedani ha detto...

Questa borsa è bellissima e molto molto utile, bravissima Clara! Dani

clara ha detto...

@Dani: grazie mille! Del resto era una cosa che mi serviva! ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...