Palline di caprino e pistacchi in insalata di rucola e frutta all'aceto balsamico

Oggi io e Alessio dovevamo festeggiare. Primo vero giorno di vacanza per entrambi e bye bye scuola per tutt'e due!

E pazienza se da oggi sono di nuovo (come dire?) "sulla piazza"... per adesso non voglio deprimermi e al lavoro voglio pensarci dopo l'estate quando lui sarà di nuovo impegnato con la scuola; tanto in questo periodo "fantastico e pieno di opportunità" (???) siamo più o meno in molti ad essere sulla stessa barca purtroppo, noooo? Sigh! :-(

Fatto sta che oggi però abbiamo passato davvero una bella giornata insieme; niente di chè, me lo sono portato in giro a sbrigare un po' di faccende che attendevano da tempo e lui è stato davvero un ometto e non ha fatto una piega. Pranzo fuori: - voleva il pollo arrosto (che strano!) - e poi abbiamo fatto una spesa coloratissima per preparare la nostra cena allegra e sfiziosa di stasera da condividere con il Papino, l'unico non ancora in vacanza!

caprino pistacchi insalata  frutta


Qualcosa di semplicissimo e fresco; ideale se non si vuole stare ai fornelli!

Non proprio indicato per i gusti di un bambino, non ancora abituati ai contrasti dolce, salato e aspro...

lui ha mangiato la frutta separatamente, come era da aspettarsi. Ma io e Papino abbiamo dato una bella botta di vita alle nostre papille gustative, con tutti questi contrasti di gusto!


Palline di caprino e pistacchi in insalata di rucola e frutta all'aceto balsamico (x 4 persone)
130 gr di formaggio caprino
250 gr di yogurt greco
3 fette biscottate integrali
100 gr di pistacchi non salati*
sale
pepe

*(ho utilizzato 50 gr di pistacchi interi e 50 gr di granella di pistacchi che già avevo; ma voi basta che tritiate i pistacchi interi in modo da ottenere dei granuli di dimensione varia)

Per l'insalata:
rucola
insalata riccia 
albicocche
mirtilli
lamponi
ribes
olio e.v.o.
aceto balsamico
sale


Ho tritato l'erba cipollina. Ho chiuso le fette biscottate in un sacchetto per surgelati e le ho ridotte in briciole con un mattarello. 
Ho preparato l'impasto mescolando in una ciotola tutti gli ingredienti insieme a metà della dose dei pistacchi.
Ho messo il composto a refrigerare nel surgelatore per mezz'oretta. L'ho tirato fuori, ho preparato delle palline piuttosto piccole e le ho ricoperte con i pistacchi tritati. Ho rimesso in frigo.
Nel frattempo ho lavato e pulito le due insalate e la frutta, ho messo tutto nelle ciotole mettendo sopra le palline poco prima di servire. Ho condito con olio e con qualche goccia di aceto balsamico. E' conveniente non esagerare con il balsamico perchè i frutti di bosco danno già quell'asprognolo che basta, a parere mio. Sarebbe stato perfetto condire con una riduzione di balsamico, molto meno aspra dell'aceto balsamico consueto, ma stasera non avevo tempo di farlo e comunque ci è bastato non esagerare con le dosi... la prossima volta ci provo però!


Ecco la nostra cena appena terminata. E qualche pallina è pure rimasta per domani, così non cucinerò e potrò dedicarmi a terminare qualche lavoretto che vedrete fra un po'! Curiose???

Vi auguro una splendida settimana!
A presto!



5 commenti:

Semplicementedani ha detto...

Ciao Clara, io non amo il contrasto dolce salato ma le palline penso siano veramente buone e spero di provarle presto! Dani

Paola ha detto...

Che splendida cenetta! ... la proverò sicuramente! Grazie per aver condiviso la tua ricetta ;)
A presto.

Patalice ha detto...

le faccio spesso...
e mi piacciono sempre moltissimo...

Silvia Mammabook ha detto...

Meravigliosa a vedersi e sono sicura che mi piacerebbe. Oggi devo dare un'occhiata al reparto formaggi... ma come ti vengono certe idee?

Cristiana Beufalamode ha detto...

Per rimediare alla mia assenza eccomi che rimedio. Mi dispiace per il lavoro, ma come vedo sei riuscita a trovare un lato positivo. E' che il massimo sarebbe poter lavorare la mattina e stare il pomeriggio coi piccoli: tanto da poter prendere il meglio da tutto quello che ci circonda. Devo provare a vedere come reagirebbero i miei a questa insalata: quando provo ti faccio sapere. Un abbraccio cri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...