Spille in tetrapak e tessuto riciclato

Dubbio Amletico del lunedì! Secondo voi cosa è meglio fare quando le cose non girano proprio?
  1.  Non risparmiarsi e sfidare la sorte, continuando a provare e riprovare. Prima o poi si troverà una soluzione e prima o poi girerà come deve girare, ritrovandosi però alla fine un po' "spompatelli" per aver dato troppo.
  2. Risparmiare le proprie energie, fermarsi ed aspettare che tutto ritorni a girare come deve. Così quando sarà il momento (ma come si fa a saperlo e quanto tempo deve passare?) ci si ritroverà belli freschi e tonici per affrontare tutto.
Voi di che pasta siete? Io sarei simpatizzante della seconda opzione più Zen, se non fosse che la mia testardaggine all'ennesima potenza mi porta invece a mettere in pratica sempre la prima!
Non sto ad annoiarvi con le mie vicissitudini, ma pressappoco è quello che è successo nella settimana appena passata.
Così tra intoppi di ogni genere, contrattempi ed esperimenti andati a buca, alla fine però sono nate queste tre spille super-riciclose fatte con il tetrapak (per la base) e la metà di quel foulard (per il rivestimento) che avevo utilizzato per fare la collana con i nodi.
riciclo creativo stoffa

riciclo creativo stoffa

riciclo creativo stoffa

riciclo creativo stoffa


In realtà pensavo di farci un'altra collana, anzi un girocollo... ma dopo averla fatta e disfatta mille volte e rendendomi conto che il giro-collo non girava affatto, non vi dico come invece sono girate a me ed ho smontato di nuovo tutto per l'ennesima volta. Che ne dite? Ho fatto bene?
BUON INIZIO SETTIMANA A VOI E A ME!!! ;-)

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina

19 commenti:

La Donna della Domenica ha detto...

Se il girocollo non girava e per di più te le faceva girare.. hai fatto benissimo!

Sono veramente belle, molto mod!

Mi piacciono un sacco!

Un peccato avere i capelli cortissimi.

squeezeart - spremuta d'arte ha detto...

Ciao Clara! direi che hai fatto più che bene...! bell'idea, utile suggerimento per creare qualcosa per la festa della mamma!

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

Complimenti per la fantasia....sono molto originali e belle....
ciao da claudette a presto

Blu ha detto...

brava!...sempre originale...
Un sorriso senza gatto
Blu

Alex - Topogina Bonetto ha detto...

Ciao Clara, mi sembrava di conoscere quella stoffa... certo, leggendo il post ho capito che e' il famoso foulard.

Anche questa volta mi hai sorpreso con la tua creazione, ma come ti vengono in mente queste cose?

Potrei sapere come hai legato il foulard sul dietro della spilla? Hai dato due punti o hai usato la colla a caldo?

Brava bravissima! Anch'io tendo allo zen pero' la voglia di fare e la persistenza prendono molto spesso il sopravvento sulla calma...

Artefatti Clod ha detto...

le spille sono strepitose!!! Davvero complimenti!

Per me ormai non è nemmeno più questione delle cose che girano o che non girano... sono tutti ostacoli di bellezza e se non riesce una cosa vuol dire che ne dovevi creare un'altra!!! A volte questi ostacoli ti permettono di fare cose che mai avresti immaginato che potessero saltare fuori!!! quindi i "non giramenti" sono i benvenuti!!! è zen... boh!!!

ciao Clod
baci

cinzia corbetta ha detto...

eheheh...grazie per avermi stappato un sorriso, oltre a un oh! di ammirazione per la tua genialità.
Lavoro eccellente...in quanto al tuo quesito, per me dipende dallo stato d'animo: di solito sono testarda e non mollo, poi arriva sempre un momento in cui mi scoraggio e allora...campa cavallo!
baci

Sgt.Pepper ha detto...

sono splendide!!!!
ma hai una fantasia micidiale...i tuoi lavori sono fantastici, originali e di tendenza e non lo dico tanto per dire...per me dovresti aprire un negozietto..magari on-line, sei troppo brava!!!!!!
a presto ed ancora complimenti,
ciaoooooooooooooooo

Michele Pacey ha detto...

these brooches are so pretty! I like the fact that you've reused cardboard and a scarf to make them. Great work!

clara ha detto...

@La Donna della Domenica: ma graaaazie! Lo sai che mi hai dato un'idea? Devo fare anche dei fermagli! ;-)
@Elenia: sì, è proprio quello che avevo on mente: rinnovarmi i "gioielli" in vista della festa della Mamma! Peccato che come al solito sono sempre in ritardo!
@Clodette: grazie! A presto
@Blu: grazie anche a te!
@Alex: grazie! Che attenta, hai riconosciuto il famoso foulard! Stavolta non ho usato la colla a caldo per paura che le spille non fossero suff. solide. Però altro che 2 punti, le spille sono cucitissime!
@Clod: Grazie, approvo in pieno la filosofia, anche se quando sei in mezzo ai "giramenti" non è una bella cosa!
@Cinzia: grazie, che carina!
@Sgt. Pepper: il tuo complimento mi fa molto piacere, perchè sto facendo un sacco di cose che non ho mai fatto. Il blog è un banco di prova per me, magari chissà che prima o poi non deciderò cosa fare da grande! ;-)
@Michele: thanks a lot! You're the best in the recycling ans crafting!

Tiziana ha detto...

Ma che belleee...veramente glamour!!! :))

Nika' ha detto...

Certo che hai fatto bene !
Per la "zenitudine" ... aspetta ancora un po ;)

clara ha detto...

@Tiziana: grazie 1000!
@Nikà: sì, direi che per la "zenitudine" c'è ancora tempo! ;-)

cucicucicoo ha detto...

ma sono bellissimi! anche a me piace un sacco il tetrapak. si può usare per tante cose, ma a questo non ero arrivata! e il tessuto del foulard mi piace molto, pure. brava, brava! :) lisa

miss suisse ha detto...

stupendeeee...proveró pure io prima o poi!

Ilaria girucca ha detto...

Sei bravissima!!!! ^_^ Le adoro davvero.. bella idea!!! Piace molto anche a me riciclare tutto quello che non uso più o che butterei
Ila

Serena Silvestri ha detto...

Belle le spille, sembrano le stampe di Emilio Pucci!Brava!

Daniela Milanesi ha detto...

quando le cose non girano, per non farsi girare altro meglio mollare e dedicarsi ad altro...poi, come vedi. le cose tornano a funzionare

clara ha detto...

:-D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...