E il ricamo continua... sacca per il nido n°2!

E dire che io il punto-croce l'ho sempre snobbato! E se non avessi trovato queste sacche con l'inserto di tela Aida applicato, impossibile da lasciare vuoto, non credo che avrei mai pensato di ricamarle. E invece... beh, così ho imparato qualcosa di nuovo, il chè non fa mai male! Considerando che il livello di difficoltà si è un po' alzato, sto migliorando! Non vi pare?

Beh, beh..., abbiate pazienza voi che davvero sapete ricamare... io mi sono proprio buttata nell'improvvisazione e si vede! Nel complesso il disegno è carino, ma qualcuna di voi mi ha fatto giustamente notare che i punti non sono tutti nello stesso verso. Adesso ho capito come si fa! Sarà per la prossima volta! 
punto croce

croce punto

punto croce
punto croce

Stavolta però lo schema non l'ho ideato io, ma l'ho trovato direttamente dalla rete qui. Io ho solo un po' personalizzato la scritta. E se la prima sacca è stata ricamata con una macchinina, nella seconda non poteva mancare un trenino, visto che entrambi sono i due amori del momento di Alessio!

Rispetto al primo lavoro, stavolta ho deciso di rifinire tutti i contorni ripassandoli con un solo filo da ricamo di colore marroncino chiaro, in maniera da non contrastare troppo con il disegno ma anzi di metterlo più in risalto.

Devo dire che per decorare le cose dei bambini il punto-croce mi piace abbastanza, ma non ho ancora capito se questo punto mi piacerebbe da usare per decorare cose di altro tipo. Non so, fino ad ora l'ho trovato un punto un po' antiquato... ma forse mi sbaglio e si tratta solo di trovare degli schemi un po' più attuali e moderni che più si avvicinano al mio gusto. Qualche tempo fa infatti mi aveva incuriosito questo libro che aveva presentato Gervaise sul suo blog.


Non l'ho ancora comprato ma ecco, forse qualcosa del genere mi potrebbe interessare.
E voi cosa ne pensate di "modernizzare" un po' il punto croce?

Link a questo post:

10 commenti:

squeezeart - spremuta d'arte ha detto...

Vedo che siamo due mamme sulla stessa lunghezza d'onda....Anch'io ho crocettato per personalizzare il "corredino" di Vittoria per la scuola materna e come te ho cercato spunti più "moderni", guarderò con attenzione il libro che hai citato.
Se posso permettermi un suggerimento: le crocette devono essere tutte nello stesso verso, ovvero:
* il filo sotto verso destra e il filo sopra verso sinistra O VICEVERSA, purchè tutto vada dalla stessa parte.....

spero d'essermi spiegata :-P

squeezeart - spremuta d'arte ha detto...

DIMENTICAVO....il trenino è davvero simpatico!

PROVA a guardare qui per le spiegazioni.....

http://digilander.libero.it/spock1971/Istruzioni/Elenco%20istruzioni/Elenco%20delle%20istruzioni.htm

ciaooooo

clara ha detto...

Oh! Grazie Elenia, anche se nel complesso il lavoro mi piace come è venuto, anch'io sinceramente vedevo che qualcosa non tornava... adesso ho capito! Sai, mi sono proprio buttata nell'improvvisazione!!! Con i tuoi suggerimenti adesso mi è tutto più chiaro!
Migliorerò anche in questo! ;-)

Valentina ha detto...

Bhe direi che te la cavi benissimo per essere alle prima armi è molto carino!!

cinzia corbetta ha detto...

ciao Clara, io avevo abbandonato il punto croce da molto tempo, poi ho scoperto i "primitivi" ...certo non sono moderni, tutt'altro! Ma li trovo nuovi rispetto a tutti gli altri, forse perché sono arrivati da poco dagli usa. Magari li conosci già...
un bacio!

clara ha detto...

@Valentina: Sei troppo gentile! Purtroppo se si guarda bene ci sono tante mancanze...pazienza, del resto sono agli esordi! :-)
@Cinzia: mi piacciono! Per me sono mondi sconosciuti, ma mi sembra che sia un punto molto meno fisso del punto croce, quasi come un disegno a matita. Mi sbaglio? Magari ti chiederò dove approfondire. :-)

Angela ha detto...

Secondo me è bellissimo, ed anzi, visto che lo vorrei copiare, ti posso chiedere lo schema o dove lo hai trovato?
Grazie 10000000000000000000000
Angela

clara ha detto...

@Angela: grazie mille a te! Nel post avevo già messo il link da dove avevo preso lo schema ehttp://www.megghy.com/puntocroce/crocettine_lavori/schemi_da_ricamare/20_2008/trenino-baby.html comunque lo trovi a questo indirizzo

Ciao e buon lavoro!

Mamma Avvocato ha detto...

Ma va, e' bellissimo!!! Il punto croce e' una delle mie passioni e mentre nel cucito sono negata, nell'uncinetto quasi incapace e nella maglia ho ancora molto da imparare, il punto croce e' la mia tecnica!
Anche io ho ricamato di tutto (qualche foto sul mio blog c'è, se vuoi, sotto il tag "punto croce")!

clara ha detto...

@Mamma Avvocato: ma grazie! Beh, non era proprio perfetto, ma il suo l'ha fatto! Adesso però ho capito come si fa. Vengo volentieri a dare un'occhiata, visto che ne sai! Grazie ancora per la tua visita!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...