Un week-end da maratona!

Eccoci di ritorno dalla maratona di Venezia! Io ovviamente non ho corso, ma io ed Alessio abbiamo fatto un bel tifo per il Papino, che in questi mesi con tante difficoltà è comunque riuscito ad allenarsi e a correre 42.195 metrini in 3 h e 48'! Bravissimo!!!

Che dire? Correre è sempre emozionante sia che lo si faccia personalmente sia che si stia a guardare. La maratona poi, non ne parliamo... Pur essendomi fermata alle mezze-maratone e non avendo mai finora disputato una maratona, riesco a percepire quello che si prova. Dicono che se si riesce ad affrontare la maratona, si è in grado di affrontare qualsiasi cosa nella vita! Ed io prima o poi constaterò personalmente!
Ma se vi capiterà, provate una volta solo a soffermarvi all'arrivo. Non aspettate solo le gazzelle keniane che fanno dei tempi stratosferici e che arrivano al traguardo freschi senza neanche una goccia di sudore. Abbiate la pazienza di aspettare le persone normali, quelli che nella vita fanno tutt'altro, ma che con tanti sacrifici loro e dei loro familiari riescono lo stesso ad arrivare al traguardo dopo quei fatidici lunghissimi 42 km. Guardate le loro espressioni, le loro lacrime, sentite le loro imprecazioni, partecipate alla loro fatica, vi assicuro che la cosa è davvero commovente e che va al di là di una semplice gara.

Non so se dopo tutto ciò ritroverò la forza e l'energia necessaria a ricominciare ad allenarmi... Tra "Mammite" (di Alessio), tra "Mammitudine" (mia), mille cose da fare, maldischiena vari e cali di energia non mi sono proprio sentita di aggiungere altre fatiche. E poi con un bambino piccolo in casa, che ancora non va a scuola, uno che corre in famiglia (il marito) è già abbastanza. Quindi, diciamo che ho preferito "sacrificarmi" volentieri! In futuro si vedrà...

Ma con la scusa della maratona, abbiamo trascorso un bellissimo w-end con un tempo splendido in una ambientazione davvero unica! E non avendo avuto modo di fare qualche foto decente della gara (con il passeggino era davvero impossibile) vi lascio alcuni scorci di Venezia ed alcuni personali.
 Il nostro campione!
 Tra maschere, vetri e murrine
 Dal mercato del pesce a lussuosi caffè all'aperto
 La Venezia monumentale
 I due Buffacchiotti!

4 commenti:

Valentina ha detto...

E' sempre bellissima Venezia e il maratoneta era proprio in gran forma..lo ammiro solo il pensiero mi fà venire il batticuore!!

Suzy ha detto...

Ciao Carissima!
allora sei appena ritornata!
Se ti allungavi un altro po' potevi venirmi a trovare!!
Spero che ti sia divertita! Un po' di svago è quello che serve!
Un abbraccio!

clara ha detto...

@Valentina: eh già! Bellissima ambientazione e tutto molto emozionante!
@Suzy: Sì, ci voleva proprio una boccata d'aria fuori casa e non preoccuparti, prima o poi succedrà che avvicinerò dalle tue parti... cosa mi prepari di buono?!!!

Tiziana ha detto...

Certo che hai dei Bei BUFFACCHIOTTI!!!! :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...