Crackers ai semi con farina di enkir (senza lievito)

Vi avverto. Questi crackers ai semi sono peggio della droga e, fatti una volta, non potrete più farne almeno! Uno tira l'altro, credetemi ed il fatto che siano una cavolata da fare non aiuta affatto a starne alla larga! Io ci ho messo un po' prima di farli ma, ora che mi sono decisa, stanno diventando la mia ossessione. Li ho fatti in tutti i modi e ne voglio provare ancora.

farina di enkir

Non fatevi impaurire dal nome strano della farina; in realtà la farina di enkir è una farina antichissima e di alta qualità e comunque, se non la trovate, potrete usare della farina di farro od integrale.
Sono facilissimi e velocissimi e, se vi manca in casa il pane, non dovete andarlo a comprare, perchè si preparano in poco tempo. Per di più, con tutti quei semini, sono un pieno di fibre e di energia e poi sono anche indicati a chi ha intolleranze ai lieviti: in questi crackers non ce n'è neanche l'ombra!
E poi stanno bene a colazione spalmati di marmellata o di miele, vanno bene come snack energetico, possono essere la base per un antipasto sfizioso, si accompagnano alle zuppe di verdura oppure, mettendoli in un vasetto di vetro e facendo un bel pacchettino, possono essere regalati a chi amate: sentirete come minimo un Wow alla vista e qualcosa di più all'odore e riceverete almeno una benedizione all'assaggio! Pensateci per Natale: possono essere un'alternativa salutista, più insolita e ben più sbrigativa dei consueti biscotti.

farina di enkir

Ecco qui la ricetta, liberamente ispirata al blog Fotocibiamo dei miei amici Monica e Luca.

Ricetta per ricavare 200 gr di crackers (circa 15 pezzi)
30 gr semi di sesamo
30 gr semi di zucca
30 gr semi di girasole
10 gr semi di papavero
100 gr di farina di enkir (o farro o integrale)
50 ml circa di acqua
2 cucchiai di olio e.v.o.
sale q.b. (io: 1/2 cucchiaino scarso)

In una ciotola ho mescolato tutti i semi.Voi potete usare la miscela che volete, basta che manteniate le dosi totali. Io ho limitato la quantità di semi di papavero, perchè il sapore tende a sovrastare.
Nella stessa ciotola ho setacciato la farina, ho aggiunto il sale, l'olio e l'acqua tiepida a poco a poco. Ho notato che con questa farina l'impasto tende ad essere un po' appiccicoso, quindi è bene aggiungere l'acqua gradatamente, mescolando con una forchetta l'impasto per farla assorbire. Poi ho infarinato la spianatoia e ho lavorato l'impasto con le mani per pochi minuti. Ho formato una palla, l'ho avvolta nella pellicola e l'ho messa in frigo a riposare per circa una mezz'ora.
Ho pre-riscaldato il forno a 180°.
Su un foglio di carta forno ho poggiato l'impasto. Ho posizionato sopra un secondo foglio e spianato l'impasto con il mattarello. Io ho ricavato uno spessore di circa 3 mm. Con una rondella ho segnato la forma dei singoli crackers (15), ho bucato la pasta con una forchetta e l'ho posizionata nella teglietta (la mia: 28x22). Se si vuole, si può spennellarli con velo d'olio.
I miei crackers hanno cotto in forno statico già caldo per 25 minuti. Valutate i tempi di cottura in base allo spessore dei vostri crackers (io ho provato a farli anche più altini, tipo Wasa, e son buoni lo stesso), tenendo conto che devono diventare dorati e devono avere un aspetto croccante.

Allora vi ho convinto?
Se siete così bravi da non finirli subito, si mantengono bene per parecchi giorni in un barattolo ermetico.
Fatemi sapere com'è andata, eh? ;-)

16 commenti:

dolcezzedimamma ha detto...

Sembrano veramente appetitosi! Secondo te vengono bene anche con farina di quinoa ? E i semi dove li trovi? Io ho visto solo quelli di sesamo.

clara ha detto...

@Dolcezze: ecco, la farina di quinoa mi manca. Devo rimediare!
I semi io li prendo all'Esselunga, sfusi che puoi fare la composizione che ti pare o misti che c'è dentro un po' di tutto. Non dovresti avere problemi a trovarli.

Chiara Balestrieri ha detto...

Sto provando a farli con semi girasole sesamo e Lino e farina integrale. ...io adoro queste cose!!!! Grazie!

Chiara Balestrieri ha detto...

Fatti! Davvero deliziosi. Grazie x l'idea

clara ha detto...

@Chiara: ehilà, che bella sorpresa! Sono proprio contenta! Grazie per essere passata!

Pia ha detto...

Fantastici! La ricetta mi serviva proprio e appena si abbassa la temperatura provo a farli di sicuro! Ho già il sacchettino di semi misti e mi manca la farina di enkir, che non ho ancora visto e non conoscevo (arrivi con le novità e mi tieni sempre aggiornata), casomai provo con quella integrale o di farro che mi piace molto. Grazie mille per la ricetta e per l'idea!
(Che belle le tue foto!).

Anna Pompilio ha detto...

fantastici da provare assolutamente a presto

clara ha detto...

@Pia: grazie Pia dei complimenti! Allora sei assolutamente prontissima! Con il farro e con la farina integrale, secondo me vengono bene e comunque, se vuoi, quella di enkir io l'ho trovata da Eataly. Non la conoscevo neanche io e l'ho trovata per caso, ma è proprio buona.
@Anna: grazie Anna! Dai, non te ne pentirai! A presto!

~ Inco ha detto...

Ma ciao Claudiaaaaa. Che piacere leggerti ..
Noi siamo benissimo, anche se le vacanze sono durate poco..solo una settimana e una dai miei. Siamo qui dall'8 agosto, ma quando Milano è spopolata si sta benissimo..
Te come va? il tuo ometto cresce sempre più e diventa sempre più bello visto dalle foto.
E' un'amore di bambino.
Mi farebbe tanto piacere vederti, ma adesso questi ultimi giorni per me sono molto impegnativi, devo preparare i ragazzi alla scuola e comunque vado a lavoro..
Ci sarà sicuramente ci sarà un'altra occasione.
Ti abbraccio forte e buon inizio settembre.
Inco

~ Inco ha detto...

Opsss!! Ho ketto un sacco di errori nel commento precedente. La fretta di risponderti ahimè!!
Baci

clara ha detto...

@Inco: ciao cara! Qui tutto bene e pian piano riprendiamo il solito tran tran.
Tranquilla, quando vuoi e quando puoi!
Bacioni

Cristina P ha detto...

Ho giusto dei semi di zucca e di sesamo da far fuori, me la salvo!
:-)

clara ha detto...

@Cristina: benissimo! Fammi sapere! ;-)

magalì ha detto...

e caspita se mi ispirano! ma quanto brava sei (e sei sempre stata)?
complimentissimi!
buona giornata
p.s. scusa il ritardo ma son stata moooolto assente ultimamente! un abbraccio

clara ha detto...

@Magalì: guarda, te li consiglio alla grande: se li provi una volta, non potrai più farne a meno! Grazie dei complimenti e tranquilla, che anch'io non riesco sempre ad essere presente purtroppo! Un abbraccio a te!

Fairy Creativa ha detto...

Da provare assolutamente!!! ��❤️����

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...