Crema di porri con frittata alla paprika, gamberi e porri fritti

Mentre mi rimetto in pari ad inserire nell'elenco tutte le vostre adesioni partecipanti al Concorso di idee - Feste per bambini (anzi, un grosso GRAZIE per esservi letteralmente scatenate a segnalare i vostri lavori!!! Olè!!!).

Adesso vi racconto di questa zuppetta sostanziosa ed appagante!

Ma ditemi un po': voi che rapporto avete con i carboidrati? Beh, io li amerei a dismisura, ma in realtà non me li posso molto permettere, visto che ahimè mi rimangono tutti addosso! Così a volte provo ad inventarmi qualche pasto che sia gratificante a sufficienza e che mi aiuti a limitare l'apporto dei carboidrati malefici (per me).
Qui per esempio basterebbe aggiungere, volendo (ma anche no), qualche crostino od una fetta di pane nero e vi assicuro che rimarrete soddisfatti per quello che avete mangiato!

Vi consiglio però di mangiare tutto insieme, perchè la presenza di ogni componente di questo piatto è stata pensata per realizzare una commistione di sapori, consistenza e contrasto!



Crema di porri con frittatina alla paprika, gamberetti e porri fritti (x 3 persone)
Crema di porri:
3 grossi porri
brodo vegetale caldo
olio e.v.o.

Frittata alla paprika:
3 uova
paprika
prezzemolo
sale

500 gr di gamberi congelati già sgusciati

Porri fritti:
1/2 porro
farina
olio di semi

Ho pulito e tagliato i porri a fettine sottili e li ho stufati in padella con un po' di olio extravergine rigirandoli spesso. Ho aggiunto del brodo vegetale caldo, ho coperto ed ho fatto cuocere i porri finchè non sono diventati morbidi da disfarsi. Poi ho frullato tutto.
Ho sbattuto le uova con la paprika, il prezzemolo ed il sale ed ho fatto una frittata, arrotolandola. Ho aspettato che si freddasse un po' e l'ho tagliata a quadrotti.
Ho sbollentato in acqua bollente i gamberi per qualche minuto, li ho scolati e li ho messi da parte.
Ho affettato molto sottilmente un mezzo porro, l'ho passato nella farina e l'ho fritto in olio di semi bollente, fino a farlo dorare e poi l'ho fatto scolare su carta assorbente.

Poi ho composto il piatto, come vedete in foto.
E' buona sia calda che fredda! Provate! ;-)



Vi ricordo che siete ancora in tempo per partecipare al "Ruba la ricetta!" e proporre le vostre ricette prese dal web, testate personalmente ed approvate da voi!

6 commenti:

Ely Valsecchi ha detto...

Davvero un piatto delizioso!!!! Prverò a rivarla a me piace così magari per completare dei crostini al forno ma anche no se riesco a rimanere leggera con gusto è meglio!
Senti volevo partecipare a Ruba la ricetta ma la devo pubblicare settimana prossima faccio ancora in tempo? Grazie Un bacione

Paola ha detto...

Slurp, sembra davvero appetitosa! Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca (data l'ora, poi...)

clara ha detto...

@Ely: grazie, io l'ho mangiata senza crostini e non ho sentito il bisogno di aggiungere altro; e poi quel poco di porri fritti rende la zuppetta sfiziosa al punto giusto! ;-)
Sarei onorata della tua partecipazione al Ruba la ricetta! Hai tempo fino al 19 marzo. Speriamo bene! ;-)
@Paola: grazie Paola! Forse in foto non rende, ma qui è piaciuta molto! :-)

Sara L'arcobaleno di Sara ha detto...

Cara Clara,
proprio come te amo i carboidrati ma devo tenerli sotto controllo.
buona la zuppetta, la provo nel fine settimana!
ciao
Sara

clara ha detto...

@Sara: eh giàààà! Però la zuppetta è buona e poi il porro fritto (nonostante l'aggiunta di un po' di calorie) dà un gusto che non ti dico! Fammi sapere! Buon w-end!

Semplicementedani ha detto...

Questa ricettina potrebbe piacermi! Grazie mille! Dani

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...