Un albero di Pasqua molto "doodle"!

Quando andavo a scuola mi divertivo a riempire le pagine del diario, dove scrivevo i compiti, di quel tipo di disegnini che oggi si chiamano "doodle". Mi ero quasi dimenticata di questa "pratica". Me ne sono ricordata quando ho visto le uova doodle di Alisa Burke. Fortuna che esistono blog come questo,  un vero piacere per gli occhi, che ti fanno venire di nuovo voglia di riprendere la matita o la penna in mano e lasciarla andare come viene...

Ecco il mio albero con uova e farfalle doodle!


Sempre nell'ottica del riciclo e del low-cost ho fatto tutto con quello che avevo in casa, comprando il meno possibile.
Non avendo a disposizione un giardino dove prendere dei rami, me li sono creati piegando delle semplici grucce di metallo con una pinza, simulando i rami attorcigliati del nocciolo.
La mia idea iniziale era quella di dipingerli con una vernice bianca a spruzzo opaca, ma poi ho ascoltato mio marito che mi ha consigliato di lasciare il metallo al naturale per accentuare il contrasto tra materiali diversi.

Le uova sono uova vere, svuotate e dipinte con del gesso acrilico e decorate con un semplice pennarello nero. Il gancetto per appenderle l'ho fatto con dello spago.  




Le uova le ho svuotate bucandole con uno spillo da entrambe le parti e soffiando da una parte, facendone così fuori-uscire tutto il contenuto interno. 
Poi ho infilato dei stecchini lunghi dentro i fori delle uova e le ho dipinte di bianco.
Quando si sono asciugate ho allargato leggermente i fori ed ho fatto passare dello spago fermandolo ad una estremità con un nodo, per creare il gancio.
Dopo le ho decorate con un pennarello nero.

E per l'albero non potevano mancare anche delle farfalle doodle fatte di carta rigorosamente riciclata, presa da un libro. Stavolta dal libro ho preso qualche pagina bianca (quelle che si trovano all'apertura di un capitolo) e non scritta per non creare troppo stacco con la superficie candida delle uova.


Allora che ne dite? 

BUON W-END!!!

Con questo post partecipo al Linky Party Creative Easter by La gatta sul tetto

24 commenti:

cinzia corbetta ha detto...

ciao Clara, Alisa Burke è fantastica...e le tue uova sono una meraviglia. Non sono mai riuscita a svuotare le uova, le rompo tutte :(
Forse ci vuole la pazienza che non ho.
ho terminato il trasloco del blog, l'indirizzo nuovo lo trovi cliccando il mio profilo...speriamo bene!
buon fine settimana

ilenia ha detto...

te lo sussurro ad un orecchio: per fortuna qualcosa di nuovo, perchè in giro le idee sonnecchiano!!Ciao ILE

squeezeart - spremuta d'arte ha detto...

semplicemente elegante e raffinato come ogni tua creazione...(certo che hai pazienza da vendere ragazza mia!!!!)
un abbraccio!

La Donna della Domenica ha detto...

Io penso che sia fantastico!
Quest'anno ormai non ci riesco più, ma mi tengo l'appunto per il prossimo ^^
Grazie per l'idea!

Morena ha detto...

Un alberello fantastico!
A casa mia starebbe benissimo, ho tutto in bianco e nero!
Ma non sarei mai capace di realizzarlo...
Bravissima!

Tiziana ha detto...

Albero strepitosamente originale!!!! Non ne avevo mai visti prima...Brava e che pazienza certosina!!

clara ha detto...

@Cinzia: Grazie! Cara Cinzia, ti confesso che mi si è rotto un uovo già bello pronto e decorato e mi veniva da piangere...! Saranno pure low-cost, ma sono fragilissimi! Sono già venuta a trovarti al nuovo indirizzo. Vedrai che non avrai più problemi. Buon w-end anche a te!:-D
@Ilenia: in effetti mi annoio facilmente anch'io a vedere in giro sempre le solite cose! ;-)
@Elenia: Grazie! Eh sì, spesso però la metto a dura prova la pazienza! ;-)
@La Donna della domenica: Grazie grazie! Sono contenta che ti sia piaciuto!:-D
@Morena: Grazie! Ma dai, mai dire mai! Tanto poi con il contenuto delle uova ci tiri fuori una bella pietanza delle tue! :-D
@Tiziana: Grazie grazie! In effetti un po' di pazienza c'è voluta, più che altro perchè le uova sono molto fragili, anche se dipinte con il gesso si crea una leggera patina protettiva.

Artefatti Clod ha detto...

io penso che anche questa volta sei stata originale e molto chic!!
mi piace tutto... dalla filosofia low-cost, alla tua splendida realizzazione, al blog a cui ti sei ispirata!!!

e poi anche il marito?? giochi "sporco"...;o)!! una famiglia intera di creativi... sono bellissimi così piegati i rami!

ciao un bacio Clod

clara ha detto...

Grazie Clod! Un commento del genere da una come te mi lusinga molto! Baci

Elena ha detto...

complimenti per il blog e per le tue creazioni magnifiche sei bravissima ti seguo con piacere se ti va passa da me ciao

Suzy ha detto...

WOW Clara ma è tutto bellissimo, se avessi un appartamento meno incasinato ci starebbe troppo bene, è chic ma anche zen, e naif.
A me piace veramente tanto!Bravissima!!

manu ha detto...

Che belle....ma il tuo "nanerottolo" cosa ne pensa? in casa mia non resisterebbero un giorno...io ho optato per uova di polistirolo e oggettini di legno...cosi' le ho fatte divertire a creaere l'albero pasquale su una radice di mangrovia (ricordo del viaggio di nozze) ...va be cresceranno allora non ci fermerà piu' nessuno....ciao grazie della bella idea manu

clara ha detto...

@Elena: grazie mille, sono già passata con piacere! A presto
@Suzy: ma graaaazie! E guarda che non sai mica che casa incasinata ho io!!! ;-)
@Manu: Beh, per adesso il nanerottolo non ci arriva, ma tremo al pensiero che possa escogitare un modo per rompere tutto! Quando ci arriverà le uova di polistirolo e/o legno saranno mie!!! ;-)
L'albero con la mangrovia??? Altro che grucce della lavanderia...chic-chissimo!!!

maria ha detto...

ma che splendido albero di pasqua!! Qui da me ci ha pensato il mio ometto di 3 anni a decorare il..ficus!! Il tuo è stra elegante, bravissima!!

ary/enza ha detto...

mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

Dada ha detto...

Ciao Clara, sono passata per salutarti della tua visita e mi sono innamorata del tuo alberello, complimenti.
Buona Pasqua!

Topogina ha detto...

Ciao CreaMamma, e' da un po' che non ci si vede. Vedo che sei piu' produttiva che mai!!!

Anc'io ultimamente mi sono appassionata alle decorazioni pasquali.

Le tu uova decorate sono di ottimissima fattura, ma a te esce sempre tutto bene, che te lo dico a fare?

P.S.
Sei ufficialmente invitata a partecipare al mio Linky Party. Il tema? La Primavera e i suoi colori. Ti aspetto! Topogina

http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2012/04/linky-party-by-topogina-2-la-primavera.html

clara ha detto...

@Maria: grazie Maria! E dai l'albero di Pasqua con il ficus è alternativo anche lui! Ci ha visto giusto il tuo ometto! ;-) Auguri
@Ary/Enza: Wow che complimenti, grazie! A presto e auguri
@Dada: ma grazie! Auguri anche a te
@Topogina: grazie! Sono già venuta a trovarti! Auguri di Buona Pasqua

Elena Valentini ha detto...

che bello questo albero.....molto originale!!!
Elena

Antonella ha detto...

Semplicemente stupendo!

clara ha detto...

Ma graaaaazie!!! ;-)

Maddalena ha detto...

L'effetto è davvero bello, molto moderno, essenziali i rami e anche i colori, mi piace .Stò diventando pazza a svuotare le uova, tra un pò le buco con il trapano, forse riesco a non romperle, la cosa buona è che in questo periodo faccio tante torte.
Baci
Maddalena

Eugenia Ferretti ha detto...

novabbè, un progetto semplicemente fantastico! Io amo generalmente lo shabby, ma sono rimasta comunque incantata dal loro aspetto molderno lineare e delicato! Mi piace un sacco! Complimenti!

MY SHABBY FRENCH LIFE ha detto...

J'adore les doodles et tes oeufs sont magnifiques. Je découvre ton blog via Cinzia, et suis heureuse d'être ton nouveau follower (LE CHEMIN DU BONHEUR)
xoxo
Joëlle

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...