Crespelle integrali raccogli-avanzi

Ero indecisa se pubblicare o meno questa ricetta, poi però ho pensato che magari potrebbe servire da spunto a chi è momentaneamente a corto di idee, ma ha in frigo un po' di cose da consumare e anche alla svelta, i classici avanzi che però a volte permettono di tirare fuori delle cosine niente male!  E poi volete mettere la soddisfazione di aver tolto di mezzo tutti i rimasugli?
Questa mia ricetta è nata proprio così.

Avevo le seguenti cose da consumare:
- Philadelphia aperto
- Certosino in scadenza
- tozzetti di formaggi vari stagionati
- avanzi di prosciutto a fette sia crudo che cotto
- uova in scadenza
- salsa di pomodoro e basilico

Insomma cerco e ricerco sui libri di casa e trovo delle possibili torte salate che fanno al caso mio... Oddiooooo, noooooo.... Manca la farinaaaaa! Ma come fa a mancare la farina in una casa? Ah, mamma stai perdendo colpi!!!
Poi per fortuna in dispensa trovo un pacchetto di farina integrale. Ma solo quella per la torta salata che avevo scelto non va bene. Così il web mi salva!
La ricetta delle crespelle l'ho presa da qui. Ma ho modificato il ripieno a seconda degli ingredienti che avevo a disposizione.




Crespelle integrali raccogli-avanzi (x 8 crespelle del diam di 15 cm)
Per l'impasto:
- 150 gr farina integrale
- 300 ml latte
- 30 gr burro
- 2 uova
- sale

Per il ripieno io ho usato:
- 200 gr formaggi freschi (se ne avete di più, abbondate!)
- 100 gr prosciutto
- 250 gr spinaci cotti
- 75 gr circa formaggi stagionati grattugiati
- 2 spicchi aglio
- olio e.v.o.
- sale
- pepe

- 250 gr circa di salsa di pomodoro, preparata con aglio e basilico

In una padella ho fatto rosolare gli spicchi d'aglio nell'olio ed ho fatto cuocere direttamente gli spinaci surgelati, a fuoco basso e con il coperchio senza aggiungere acqua. Considerate che il peso occorrente finale è di 250 gr. Ogni tanto aprivo il coperchio per rimescolare gli spinaci.
Nel frattempo ho preparato l'impasto, mettendo in una ciotola le uova e aggiungendo poco alla volta il latte, mescolando con una frusta. Poi ho unito la farina ed il burro precedentemente sciolto. Ho mescolato fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo ed ho unite il sale, facendo riposare per 10 minuti.
Ho spento gli spinaci ormai cotti. Ho scaldato una padella antiaderente del diametro di 15 cm e con un mestolo ho versato un po’ di composto per crespelle nel centro e ruotando la padella ho sparso il composto in modo uniforme su tutto il fondo. Ogni crespella (sono 8) deve cuocere 1 min per parte.
Poi ho lavorato con una forchetta i formaggi freschi ammorbidendoli con una goccia di latte, per renderli più facili da spalmare. Così li ho spalmati su ogni crespella mettendo sopra un po' di spinaci, il prosciutto tagliato a listarelle ed il formaggio grattugiato. Ho richiuso le crespelle arrotolandole a forma di cannolo, fermandole con degli stecchini, e le ho ricoperte uniformente con qualche cucchiaio di salsa di pomodoro e basilico che avevo già pronta.
Ho messo tutto in forno per circa 15 minuti a 180°.
Diciamo che è stato un buon riciclo in cucina!!!

8 commenti:

Fairy Creativa ha detto...

Le foto sono talmente belle che ti viene voglia di addentarle...chissà che buone!!!! Grazie per la ricettina!

cinzia corbetta ha detto...

ricetta molto utile, non so mai come riciclare gli avanzi...hai fatto bene a postarla :D
baci

Artefatti Clod ha detto...

sbavo e ingrasso solo a guardarle!!! e intanto la pinno pure... metti che un giorno faccia un salto in cucina!!

Altro che... questa è una vera creamamma!!!
baci Clod

Simona ha detto...

ho l'acquolina in bocca!!!piacere di conoscerti..se ti va passa da mehttp://simonahobby.blogspot.it/

Inco ha detto...

Che buone!!Fatte così sono davvero ottime!!
E' una vita che le devo fare, ma non mi sono ancora decisa.
A presto notte cara!!

clara ha detto...

@Fairy Creativa: grazie! Ed io che non pensavo neanche di pubblicarla questa ricetta!
@Cinzia: bene sono contenta, l'ho pubblicato solo con quest'intento! Quindi libero sfogo alla fantasia per ulteriori varianti con gli avanzi. Cmq ti dico che queste crespelle stanno bene se si abbonda con i condimenti cremosi (anche besciamella), alla faccia della dieta.
@Clod: ma dai, mi pinni pure? Addirittura? E' solo uno spunto, un'idea di riciclo, chiamiamola così, più che una ricetta!
@Simona: ma grazie a te per essere passata e piacere mio! A presto
@Inco: dai, falle anche tu che sono davvero buone! Io però prima o poi voglio provare quelle della ricetta originale di cui ho messo il link nel post. Devono essere favolose!

La Donna della Domenica ha detto...

ma lo sai che io inizialmente ero arrivata al tuo blog proprio attraverso questa ricetta?
Che ho fatto una sera...

Io ho messo dentro nelle crespelle tutta la verdura utilizzata per il brodo vegetale.

clara ha detto...

@La Donna della Domenica: Ma dai... sì queste crespelle ti salvano la cena, ma se le fai più ricche (con besciamella e/o formaggi freschi) oltre che con le verdure, stile piadina per intenderci, sono molto golose!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...