Alla Stramilano c'ero anch'io, ma...

Bellissima giornata oggi a Milano, un bel sole, blocco totale del traffico e la grande Festa della Stramilano. Ma quest'anno io non ho corso neanche con il passeggino. Niente di niente purtroppo, la situazione ha preso il sopravvento... così un giorno salta un allenamento, un altro ne salta un altro e così via ed ecco che il tempo mi è volato davanti e così è iniziata la parabola discendente... Dove andavo stavolta senza un minimo di allenamento? Sono pur sempre 21 km!

Il blog mi ha aiutato tanto a migliorare in tante cose, ma non nella corsa. E dire che lo avevo aperto anche con l'intento di dedicare una finestra a questa mia passione. 
Pensavo infatti che il fatto di darle uno spazio sul blog con una certa cadenza, annotando come in un diario sviluppi e progressi, mi aiutasse ad essere più costante nel praticare questo sport. Ma nonostante gli sforzi non ho ancora imparato a gestire meglio il mio tempo e le varie attività della giornata. 
Pensavo anche che quando Alessio sarebbe andato al nido, tutto sarebbe cambiato ed avrei avuto modo di ritagliarmi un po' di tempo per correre seriamente ed invece mi sono fatta prendere la mano da centinaia di altre cose ben più conciliabili con il fatto di avere un bambino piccolo e senza altri aiuti familiari tranne quello del marito, visto che i nonni sono tutti lontani. E poi diciamolo pure, come se non bastasse, una "Mammitudine" imperante ormai si è impossessata di me!

Ma è anche vero che con un bambino piccolo, che ha anche il suo bel caratterino e che non si fa gestire molto facilmente, non è che ti ritrovi spesso bella fresca e riposata o per lo meno non è così facile trovare la giusta concentrazione per aver voglia di faticare ancora. Lo so, sono tutte scuse ma intanto è così.

Nel frattempo almeno il maritino è invece riuscito a tenere alto l'onore della famiglia (con l'aiuto della moglie!) ed avere un discreto allenamento e discreti risultati. Ma se penso a quanto sia difficile anche per lui uscire di casa con le scarpette, resistendo alle scenate di gelosia di Alessio e ai sensi di colpa per non impiegare il suo tempo in maniera diversa e per non portarlo invece al parco... insomma credo che per me la cosa sarà molto ma molto difficile.

E chissà se riuscirò a ritornare mai a macinare km come facevo 3 anni fa. Eccomi ai nastri di partenza e all'arrivo della Stramilano 2009!

Ritornando alla Stramilano di quest'anno sono riuscita a fare pochissime foto e neanche tanto decenti da pubblicarle. Neanche al marito che correva le ho fatte, visto che Alessio era incontenibile e non stava fermo un attimo, infatti sono arrivata a casa stanca come se la mezza maratona l'avessi corsa davvero! Giustamente che gliene fregava a lui?!

Chissà però se l'aver visto questo bel fermento di gente che sgambettava non mi faccia rivenire voglia di farlo anch'io, organizzando un po' meglio il mio tempo e gestendo i sensi di colpa con Alessio...
Anzi se qualcuna di voi di Milano, volesse venire a correre con me, si faccia sentire. "L'unione fa la forza" e correre in compagnia può essere un buon incentivo per riuscire a combinare qualcosa di buono. 

6 commenti:

Inco ha detto...

Si,si!! E' stata proprio una bella giornata!!
Peccato non partecipare!!
Io ho goduto il bel sole di Milano sul mio balcone con i miei bambini.
Baci..
buon inzio settimana.

Certain Creatures ha detto...

Mamma mia che brava!!
Anch'io l'anno scorso mi sono messa a correre tutti i pomeriggi ma poi a luglio ho smesso.. ci vuole davvero tanto allenamento e costanza! ...e poi ci vuole anche tempo! :)
Dai, magari l'anno prossimo tornerai a partecipare come nel 2009!
un abbraccio

francesca

Suzy ha detto...

come ti capisco!Siamo sopraffatte dagli impegni fuori e dentro casa. Ma prima o poi ci riusciremo:)
Baci

Ste ha detto...

Ciao! conosco oggi il tuo blog! mi ha intrigato la tua passione per la corsa. Sono stata per 10 anni atleta agonista, convinta e determinata. HO macinato km su km allenamenti su allenamenti, era la mia vita! tante le gare podistiche a cui ho partecipato, eventi in pista, cross invernali e 5 maratone...queste ultime le esperienze che ricordo con maggiore partecipazione...poi la famiglia i figli...mi hanno portato ad allontanarmi...ho trovato altri interessi ..ma quando mi chiedono: corri ancora? mi viene un nodo in gola...scusa se mi sono dilungata...

Carling ha detto...

Ciao! Anche io ho partecipato alla stramilano lo scorso anno! Per me faceva un po' troppo caldo, sono una podista invernale :)! Ho un bimbo che tra due mesi compirà 4 anni e per non togliere tempo a lui corro in pausa pranzo e la domenica mattina. Il 17 febbraio corro a Vittuone la mia seconda mezza maratona ufficiale! La tensione è alta ma le emozioni fortissime :) Con un po' di impegno tutto si può fare!

clara ha detto...

@Carling: si, mi ricordo che faceva già parecchio caldo! Chissà quest'anno... bene, sono contenta che sei riuscita a conciliare. Allora che dici, ce la posso avere qualche chance anch'io???
Un grosso in bocca al lupo per la tua prossima mezza e, se ti va, ritorna e racconta un po' com'è andata, così chissà se mi possa servire da stimolo.
Ma sei di Milano?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...