Mini-cheesemoussecakes al pistacchio

Panico! L'altro giorno mi si è rotto il forno. Il bello che era anche il più giovane dei tre moribondi...
Sì, perchè è un po' di tempo che in casa non abbiamo molta fortuna con l'elettronica. Da agosto ad ora hanno dato "forfait" nell'ordine:
- il computer portatile
- la tv della camera 
- e "dulcis in fundo" (è propio il caso di dirlo!) il forno.

L'unica nota positiva di tutto 'sto "malessere tecnologico" è stata che la tv, non si sa come, al momento sembra essere risuscitata! Ieri il maritino l'ha accesa e magicamente si è rimessa a funzionare. Mi sa che aveva bisogno della presenza maschile, visto che da me si sente alquanto snobbata! Era da tempo che speravamo succedesse che anche il portatile avesse qualche ripensamento, rimettendosi a funzionare, ma niente, quello si è proprio stufato. Così quello è stato il primo ad essere prontamente sostituito.
Adesso rimane da decidere cosa fare con il forno. Fosse per me, lo manderei ad aggiustare, ma se la riparazione mi deve costare almeno quanto un altro 1/2 forno, se non si decide a risuscitare nel giro di pochi giorni, mi sa che a spregio utilizzo i punti dell'Esselunga e lo prendo così, senza spendere neanche un euro! Così impara quel forno ingrato! Ahahaha!!!

Intanto oggi vi propongo questa ricetta che non ha proprio bisogno del forno: delle monoporzioni di cheesecakes pistacchiosissimi con tanto di mousse sopra, che ho fatto per una mia amica bisognosa di zuccheri!





 Mini-cheesemoussecakes al pistacchio (x 6 pezzi)
Base:
150 gr biscotti integrali ai cereali
75 gr burro

Crema:
200 gr Philadelphia
150 gr ricotta
150 gr panna da montare
100 gr zucchero vanigliato
100 gr pistacchi
3 fogli colla di pesce

Mousse:
50 gr pistacchi
50 gr zucchero
50 gr panna da montare
1 uovo
1 foglio colla di pesce

Decorazione:
cioccolato fuso
qualche pistacchio
una punta di colorante alimentare verde

Ho rivestito 6 stampini di alluminio con della pellicola. Ho sbriciolato i biscotti e li ho mischiati al burro fuso, compattando il tutto negli stampini, che ho messo subito in frigo.
Ho messo i fogli di colla di pesce ad ammorbidire nell'acqua. Ho tritato i pistacchi.
In una ciotola ho lavorato il philadelphia, la ricotta, lo zucchero ed i pistacchi. In una terrina a parte ho poi semimontato la panna, che ho incorporato a poco a poco agli altri formaggi. Infine ho aggiunto al composto la colla di pesce, strizzata e fatta sciogliere sul fuoco.
Ho versato la crema sulla base di biscotti ed ho messo in frigo per circa 3 ore.

Trascorso questo tempo ho preparato la mousse da mettere sopra la crema di formaggio.
Ho messo ammolo nell'acqua il foglio di colla di pesce.
Ho lavorato il tuorlo con lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso. Ho aggiunto al tuorlo 70 gr di pistacchi tritati. A parte ho montato a neve fermissima l'albume e l'ho unito al tuorlo, allo zucchero ed ai pistacchi.
Ho aggiunto al composto il foglio di colla di pesce, strizzato e fatto sciogliere sul fuoco. Ho sciolto una puntina di colorante alimentare verde per esaltare il colore del pistacchio.
Ho infine aggiunto i 50 gr di panna montata rimanente, facendo attenzione a non smontarla.
Ho messo tutto stavolta in freezer per altre 2 ore.
Passato questo tempo, li ho sformati e li ho decorati con del cioccolato fuso e dei pistacchi spezzettati grossolanamente.
Poi ho rimesso i cheesecakes nuovamente in frigo, tirandoli fuori 25-30 minuti prima di servirli.
Sono fenomenali!!!

Con questa ricetta partecipo al 1° Blog Candy di Zampette in pasta.

4 commenti:

Ely ha detto...

guarda anche a me quest'estate si è rotto di tutto, ultima la lavastoviglie..... splendide queste mini porzioni, così si ha l'illusione di non mangiarne troppe, golosissime! baci

clara ha detto...

Cavoli Ely, è successo anche a te? Che sfiga. Poi così tutti in una volta, ti viene davvero il panico!
Io nel tranello delle monoporzioni ci casco sempre! Non riesco mai a fermarmi alla prima!!! ;-)
Baci e buona giornata

LAURA ha detto...

Anche a me poco tempo fa si è rotto sia il forno che il forno a microonde, purtroppo non sono nemmeno loro resuscitati!!!
Buonissimi e bellissimi i tuoi minicheesecake!!!
Grazie mille di partecipare al mio candy!!!
In bocca al lupo e buon week end!!!

clara ha detto...

Laura ma allora è un'ecatombe! Sto ancora aspettando, ma mi sa che se non succede niente entro lunedì, mi attivo per sostituirlo!!!
Incrocio le dita!
Buon w-end anche a te

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...