Attività con i bambini: city sightseeing

Quante volte avete pensato che sarebbe bello ogni tanto trovare il tempo per fare il turista a casa propria? Siamo tutti così presi ad andar veloce e a correre, che non riusciamo a goderci neanche il posto in cui abitiamo e a conoscerlo un po' di più. Si rimanda, si rimanda con la scusa che, abitandoci, prima o poi non si mancherà all'appuntamento ed invece...

Ma avere un bambino, a cui mostrare cose nuove, potrebbe essere un bell'incentivo per fermarci un attimo e ritagliarci un po' di tempo per vedere o rivedere con occhi diversi qualcosa che di solito vediamo di sfuggita. La propria città per esempio può riservare delle piacevoli sorprese, anche solo cambiando punto di vista!

Ecco, glielo avevo promesso da più di un anno che prima o poi avremmo fatto un giro su quei bizzarri pullman a due piani che vanno in giro per la città. Ho atteso che fosse il momento giusto e che fosse grande abbastanza e posso dire di aver scelto il momento giusto, visto che per noi è stato davvero un successone!

La cosa è molto meno banale di quanto a prima vista possa sembrare.
Quella che andavamo a fare era una gita per grandi, mica roba esclusivamente per bambini... e l'averlo trattato da grande ha fatto la sua differenza!

Ci siamo muniti ognuno con la propria macchina fotografica e, muniti di cartina, siamo partiti alla riscossa all'esplorazione di Milano. Con mio enorme stupore, il mio compagno di viaggio si è subito messo la cuffia per ascoltare la spiegazione di ciò che vedevamo! Incredibile! Non so cosa abbia potuto capire in realtà, dall'alto dei suoi 4 anni, ma sembrava realmente interessato, ripetendo di tanto in tanto ciò che ascoltava.

Abbiamo visto posti conosciuti e a noi familiari.




Ma anche posti nuovi per lui e cambiatissimi per me: la riqualificazione dell'area di Porta Nuova per esempio.
Di foto ne abbiamo fatte a centinaia, io e lui...


... anche perchè non contento del primo giro, durato ben 90 minuti, ha voluto salire di nuovo su di un altro pullman per fare un altro percorso.
Ed ha fatto bene, perchè la chiesa di S. Maria delle Grazie con accanto il Cenacolo non potevano mancarci!



E poi alla fine di tutto, un mega trancio di pizza ci voleva proprio!


Segnalazioni: il biglietto per un adulto è costato 25 euro, ma i bambini sotto i 5 anni non pagano; mentre dai 5 ai 15 anni il biglietto è ridotto.
Il costo del biglietto mi è sembrato all'inizio effettivamente un po' elevato, ma bisogna considerare che con lo stesso biglietto si possono prendere tutte e tre le linee (presenti a Milano) con tre percorsi differenti, della durata di 90 minuti ciascuno; inoltre il biglietto è usufruibile per 48 ore. Quindi direi che per una volta è una cosa che si possa fare. E poi ci siamo divertiti un bel po', cosa da non sottovalutare!

10 commenti:

~ Inco ha detto...

ma che bel post carissima.
E quanto è bello il tuo bambimo ...è un amore!!
bacioni a tutte e due.
buona giornata.
Inco

clara ha detto...

@Inco: sei sempre affettuosissima! Grazie mille! Un bacione a te!

stefania ha detto...

La mia Milano!!!! Bellissimo questo tour!!! La prossima volta che riesco a tornare mi piacerebbe far fare questo giro ai miei bimbi!

clara ha detto...

@Stefania: sono certa che vi divertirete anche voi! E fate tante foto, mi raccomando: troppo bello vedere Milano dall'alto, diciamo così!

Letizia - The miss tools ha detto...

Clara, hai avuto un'idea davvero carina! Hai ragione quando dici che abitando in un posto si finisce sempre col rimandare il cercare di conoscerlo a fondo, pensa che a me capita qui a Berlino!...visto che ci abito non mi comporto mai da 'turista' se non quando ci viene a trovare qualcuno allora, con la scusa di far fare un giro ai visitatori finisco con lo scoprire io sempre qualcosa di nuovo! Altrimenti non conoscerei un granché' della cittá! Qui ci sono due autobus di linea che fanno esattamente lo stesso giro dei bus turistici, ma non hanno la figata del tetto scoperto....e la mia bimba ogni volta mi chiede, mamma prendiamo quello?! (il turistico)....mi sa che un giorno faró come te! Ti abbraccio!
ps: il tuo bimbo e' bellissimo e....non sai quanto lo invidio per quel pezzo di pizza tra le mani!

Ste ha detto...

Ciaaoooaooa eccomi di nuovo a fare un giro tra i miei blog preferiti! quanto tempo...ma sono stata presissima da mille progetti.
Idea semplice ma sicuramente da copiare...molto spesso diamo per scontate le bellezze che ci circondano solo perchè le vediamo ogni giorno...
Ste

isabella ha detto...

Avete avuto un'ottima idea! Bello girare senza dover preoccuparsi di salire su e giù dai mezzi. Quanti angoli della nostra città non conosciamo ancora! Sai a noi piace andare in bici ma in alcuni luoghi è difficile raggiungerli su due ruote e anche pericoloso. Chissà magari proveremo anche noi! Buon pomeriggio!
Isabella

serena (io imparo con la felicità) ha detto...

bello! anche matteo mi ha chiesto di andarci (non so qui a napoli quanto costi) ma a guardare la vostra esperienza penso che lo faremo!

Silvia Mammabook ha detto...

Ottima idea e foto bellissime come sempre. Chissà magari quando riesco a venire finalmente a Milano il giro puoi rifarlo con me?
ps: ma partecipare al nostro concorso con questo post?

clara ha detto...

@Letizia:grazie Leti! E' vero, a volte mi vergogno di non conoscere di più della città in cui viviamo. Non è la mia città, ma abitandoci ormai da anni, dovrei saperne di più. La tua bimba ha ragione: il tetto scoperto è una vera figata! Certo che però, se gli autobus di linea fanno lo stesso percorso, è un po' fastidioso spendere molto di più! Alessio ringrazia per i complimenti!
@Ste: ciaoooooo! Grazie! Guarda, anch'io ultimamente non sono molto presente tra i blog... con il lavoro mi rimane davvero molto poco tempo; però ho visto che sei in piena produzione di cose buonissime ed interessanti! Vengoooooo!
@Isabella: provate provate, ti assicuro che è un bel diversivo! Certo che però la bici ha anche quella moltissimi lati positivi! Devo decidermi ad uscirla fuori anch'io.
@Serena: vedrai che anche Matteo si divertirà un sacco! E se poi gli dai un macchinetta per fare le foto, ancor di più! E poi ti divertirai anche tu a vedere cosa ha combinato, guardando il suo esperimento fotografico!
@Silvia: grazie, ma cerrrrrto! Vieni che vi ci portiamo! Concorso? vengo presto, dai!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...