Lasagne di crepe verdi con ricotta, piselli e speck

Durante le vacanze di Pasqua mi sono data da fare in cucina. Del resto, venivano a trovarci mia sorella e mio cognato da Firenze, con i quali non ci vediamo spesso, e quindi non potevo esimermi dal preparare qualcosa di buono per loro! Poi tanto c'è stato brutto tempo, quindi cucinare è stato anche un buon modo per passare il tempo in compagnia. 
Ma di certo non potevo mica, prima di mangiare, dire loro: 
"Fermi, aspettate un attimo che devo fare le foto per il blog!"
Così non ho fatto nessuna foto, proprio di niente. Normale, lo sapevo! 
Però, visto che questo pasticcio di lasagne fatte con le crepe verdi (che avevo già provato in questa ricetta) ha riscosso molto successo con mia sorella e mia cognato, ho deciso di rifarlo nuovamente e riproporlo anche a voi!



Solo, che a differenza della prima volta, stavolta non ho avuto il tempo di farla il giorno prima e fotografarla e mangiarla il giorno dopo, se non una piccola porzione. Quindi nella foto che vedete le lasagne ancora non si erano belle compattate. Come tutte le preparazioni che passano dal forno, più riposano e meglio diventano, quindi credetemi sulla parola: gnam-gnam-buonissime!


Lasagne di crepe verdi con ricotta, piselli e speck
Per le crepe:
250 ml di latte
125 di farina 00
2 uova
60 gr di spinacini
25 gr di burro
sale

Per il condimento:
500 ml di passata di pomodoro
400 gr di pisellini primavera surgelati
400 gr di ricotta vaccina
150 gr di speck in 2 fette
75 gr di grana grattugiato
1 cipolla
3 spicchi di aglio
olio e.v.o.
prezzemolo
noce moscata
pepe
sale


Ho sbollentato in acqua calda per qualche minuto gli spinacini, li ho scolati e strizzati conservandone l'acqua di cottura. Li ho messi poi nel mixer insieme a tutti gli ingredienti per fare le crepe, escluso il burro che servirà dopo. Ho fatto riposare il composto per le crepe per 1 ora circa.

Nel frattempo ho tagliato finemente la cipolla con l'uso di una mandolina e l'ho soffritta nell'olio. Poi ho aggiunto i pisellini e li ho rosolati, bagnandoli all'occorrenza con un po' di acqua di cottura degli spinacini. Quasi a fine cottura ho unito lo speck tagliato a piccoli cubetti ed ho fatto insaporire un attimo (attenzione a non farlo asciugare), dando all'ultimo una spolverata di prezzemolo tritato ed aggiungendo un pizzico di sale. Conviene lasciare i pisellini un po' brodosi.
In un tegame ho fatto rosolare gli spicchi di aglio ed ho fatto cuocere la passata, regolandola poi di sale.
In una terrina ho lavorato ed ammorbidito la ricotta con il brodo dei pisellini, condendola con una grattatina di noce moscata.
In una padella antiaderente ho sciolto poco per volta il burro ed ho preparato le crepe.
Ho poi assemblato il pasticcio, versando sul fondo della teglia un po' di salsa di pomodoro, ho fatto uno strato di crepe, ho versato ed uniformato nuovamente un po' di salsa, ho fatto uno strato di pisellini e speck, uno strato di ricotta ed una spolverata di grana grattugiato.


Ho ripetuto gli strati terminando con la ricotta ed il formaggio grattugiato, come nella foto qui sotto a sinistra.


Ho messo in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti fino a creare una leggera crosticina.

20 commenti:

Famiglia 3G ha detto...

Uhm... oggi non ho ancora pranzato e queste lasagne mi hanno fatto venire l'acquolina in bocca.. grazie!

Arrivo qui da Kreattiva... prima di ho conosciuta su fb e adesso ti seguo volentieri direttamente sul blog.. sono sicura che troverò molte ispirazioni!

Giusy

IsabelC. ha detto...

Bravissima! Devono essere state deliziosissime! Che fortunati i tuoi ospiti!

Clara Tuttoquellochece ha detto...

Devo assolutamente provarla.. anche esteticamente è bellissima! complimenti!

SIMONCINA ha detto...

arrivo da kreattiva se ti va http://www.simoncinamakeup.blogspot.com grazie

ღ Rosalba ღ Le semplici ricette di Nonna Papera ღ ha detto...

Buonissime, davvero gustose :)

Sara ha detto...

mi sembra una ricetta davvero interessante!!! complimenti!
non avevo mai pensato alle crepes a "gusto".
un abbraccio
Sara

ps: hai ragione non sempre si può star li a far le foto!!!

Drusilla Galelli ha detto...

Gnam gnam! Le provero' sicuramente. Grazie per la ricetta.

mani di fata ha detto...

mamma mia che bontà! un pezzetto per me? ciao baci

giusta po ha detto...

ciao..:) ti ho conosciuto grazie all'iniziativa kreattiva...ti seguooo...se ti va passa da me....baciiii
http://missbutterflymakeup.blogspot.it/

♥ Bambi Organics ♥ ha detto...

ciaoo Clara, ma che buone queste lasagne mm davvero hanno un aspetto delizioso, complimenti pe rle foto anche!! bravissima
mi sono unita al tuo blog grazie a Kreattiva, se ti va passa da me :) ti aspetto ^^

Un bacionee

Rocco Dragone ha detto...

le foto parlano da sole complimenti!!
ti ho scoperta tramite Kreattiva e sono diventato tuo follower
http://consiglidirocco.blogspot.it/
a presto!

Silvia (Mammabook) ha detto...

Anch'io mi vergogno a fare le foto! E anche quando devo fare in famiglia mi danno tipo cinque minuti di tempo perché hanno tutti fame...

Maria Giurdanella ha detto...

ciao!
arrivo da kreattiva :)
molto bello il tuo blog!
se ti va passa da me!

http://mammadovesei.blogspot.it/
a presto!

Un fiore di Crilà ha detto...

Ciao Clara, devo dire che la versione delle lasagne con le crepes mi intriga tanto. La proverò sicuramente! Bacioni
Cristina

Le mie Patate Lesse ha detto...

Devono essere buonissime....le devo provare assolutamente!

isabella ha detto...

E' quasi ora di cena e vorrei aver pronte in forno queste lasagne!
grazie per la ricetta!
Isabella

clara ha detto...

Grazie a tutti per i vostri messaggi molto carini! :-D

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

mi piace mi piace...copio copio!!!
un abbraccio da claudette

kid's modulor ha detto...

mmmm. sembra buonissima!, peccato che a casa i piccoli non amano i piselli... li guardano con sospetto, quando trovano le palline verdi sul piatto lo mettono d'aparte (hai mai letto: "mangia i piselli"?... proprio così!). comunque per una cena da grandi me la segno la ricetta... grazie!

clara ha detto...

@Claudette: Bene bene, fammi sapere! ;-)
@Adriana: guarda, è un problema comune... anche il mio non li vuole vedere neanche da lontano, così le abbiamo fatte fuori io e il suo papà, facendoci mooooolto male! Fammi sapere se anche voi genitori decidere di fare lo stesso ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...