Ravioloni di baccalà con crema di piselli alla menta

Lo scorso w-end il marito, sulla scia dell'apprezzamento dei ravioli di S. Valentino, mi ha richiesto a gran voce di replicare! E vabbè che S. Valentino si dovrebbe festeggiare tutti i giorni, ma non esageriamo... e poi per un attimo mi è ritornata davanti l'immagine della mia cucina, travolta da un uragano di farina e sommersa di pentolame da lavare... poi però ho pensato a tutte le volte che non ho fatto la pasta in casa (a maggior ragione ripiena!), pensando di non riuscirci e che fosse troppo difficile per me che non l'avevo mai vista fare. Ahhhh, cosa ci siamo persi! Così l'orgoglio e la soddisfazione di aver imparato a fare la pasta ripiena a 40 anni e passa (non ve lo avevo detto che i ravioli di S. Valentino erano i miei primi ravioli?), per di più da totale autodidatta, mi ha pervaso ed ecco che mi sono inventata questi altri!


Non potevo mica rifare gli stessi dell'altra volta, specie a così poca distanza di tempo, altrimenti che gusto c'era?
In foto non so se rendono bene, perchè mi si erano raffreddati quando li ho fotografati, ma vi assicuro che erano buonissimi e morbidi al punto giusto e quella salsina alla menta ci stava di incanto perchè smorzava la sapidità del baccalà. L'unica cosa è che, essendoci l'estratto di pomodoro nell'impasto, pensavo che mantenessero un colore un pò più rosato, che con la cottura invece si è un po' perso. Forse avrei dovuto metterne un po' di più, ma avevo paura di esagerare, visto che era la prima volta.


Ma il consorte ha gradito anche questa volta moltissimo e persino Alessio, sempre difficile da accontentare anche le poche volte che ha fame, se li è mangiati con gusto!


Adesso però tremo all'idea che papà e figlio me li richiedano ogni fine settimana... speriamo che nei prossimi w-end ci sia finalmente bel tempo invece, così c'è la scusa di uscire invece di stare a casa a spadellare! ;-)


Ravioloni di baccalà con crema di piselli alla menta (x 3 persone)
Impasto:
300 gr di farina
3 uova
2 cucchiai di estratto di pomodoro
1 goccio di olio e.v.o.
sale

Ripieno:
400 gr di filetti di baccalà già ammollato e deliscato
200 gr di patate
4 cucchiaini di ricotta
2 spicchi di aglio
olio e.v.o.
vino bianco
1 uovo
erba cipollina

Condimento:
200 gr di pisellini primavera surgelati
1/4 di cipolla
olio e.v.o.
brodo
prezzemolo
menta
sale
pepe

In una tazzina ho emulsionato l'estratto di pomodoro con un goccio d'olio, amalgamando con una forchetta.
Ho setacciato la farina e l'ho disposta a fontana sulla spianatoia, creando al centro un incavo dove ho versato le uova, l'estratto ed un pizzico di sale. Ho lavorato energicamente l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.
Ho fatto una palla, l'ho avvolta con della pellicola e l'ho fatta riposare per circa mezz'ora.

Nel frattempo ho preparato il ripieno. Ho rosolato in padella 2 spicchi d'aglio con l'olio ed ho fatto insaporire da una parte e dall'altra i filetti di baccalà. Poi ho sfumato con il vino bianco ed ho continuato la cottura, cercando di disfare il pesce con un cucchaio di legno e facendo attenzione a togliere eventuali lische rimanenti. Quando il pesce si è cotto, l'ho trasferito in una terrina ed ho unito al pesce le patate già passate nello schiacciapatate, l'uovo, la ricotta e l'erba cipollina ed ho amalgamato bene. Non ho aggiunto sale, perchè il baccalà è già sufficientemente sapido.
Ho steso la pasta con la macchinetta formando delle strisce. Ho messo dei mucchietti consistenti di ripieno su una sfoglia di pasta ed ho ricoperto con un'altra sfoglia, modellando con le mani il ripieno per avvicinarmi alla forma quadrata del raviolo. Poi con le dita ho sigillato bene i contorni del cuore, ho tagliato la pasta con la rotella taglia pasta e ho chiuso ancora meglio i bordi con una forchetta.


Poi ho preparato il condimento. Ho rosolato nell'olio la cipolla con qualche foglia di prezzemolo ed ho cotto i piselli, inumidendoli di tanto in tanto con del brodo caldo. Ho aggiunto un pizzico di sale e di pepe e, quando si sono cotti, li ho trasferiti nel mixer aggiungendo un po' di foglie di menta ed ho frullato tutto. Se la crema vi sembra un po' densa, la potete ammorbidire con un po' di acqua della pasta ed un goccio di olio.

Grazie per la partecipazione ai miei Linky Party! Vi aspetto numerose al "Let's party, Baby!" # 3 di questa settimana per raccogliere idee su come organizzare feste o merende per bambini e su come intrattenerli con giochi ed attività!

24 commenti:

Any ha detto...

Ti faccio i complimenti, sono bellissimi da vedere e chissà che buoni!

Antonella Venditti ha detto...

che buoniii..sento già il sapore del baccalà che amo da morire cucinato in tutti i modi possibili e immaginabili..proverò di sicuro questa ricetta e ti seguirò con piacere...dai proponici ancora ricettine sfiziose..Baci Antonella!!!!

Ste ha detto...

io sono romagnola doc e in mezzo alla pasta fatta in casa sono cresciuta...la faceva mia nonna,mia mamma ed ora io....la specialità di casa sono i ravioli ripieni di carne ed un poco di salsiccia, conditi con un semplice sugo al pomodoro....ma anche con le erbette e la ricotta fanno la loro figura....
Con il pesce non ho mai provato...ma questi mi ispirano molto!
ciaoooooo

Elena Valentini ha detto...

non ho mai fatto i ravioli con il ripieno di pesce....sembrano ottimi peccato che in casa mia siano tutti allergici ai pesciolini!!!
Un bacione
Elena

moni ha detto...

ehi! I ravioli sono il tuo forte!! Complimenti... ho l'acquolina in bocca! Ciao Moni

Chiara Setti ha detto...

Non amo il baccalà ma quella cremina di piselli...gnam gnam!! Bellissimi i tuoi ravioli, sono perfetti!! Un bacio

frida ha detto...

devono essere buonissimi! non ho mai fatto la pasta in casa ma da tempo vorrei provare però magari inizio con qualcosa di più semplice :)

Valeria Pasetto ha detto...

che aspetto splendido! complimenti per la tua pietanza! un abbraccio e a presto cara!

unvololibero ha detto...

mi sembra siano venuti proprio bene.
per essere ai tuoi "secondi" ravioli, sei stata brava.
sono bellissimi...e devono essere altrettanto gustosi.
gnam gnam
li proverò!!!!
buona giornata...

Valeria Pasetto ha detto...

SECONDO GIVEAWAY GUSTOSO SUL NOSTRO BLOG.. SPERIAMO DI CUORE NELLA TUA PARTECIPAZIONE!
lo staff dell'Agriturismo Cà Versa!

clara ha detto...

@Any: ma grazie mille!
@Antonella: ciao, grazie e benvenuta! Sì tranquilla, arrivano presto altre ricette spero sfiziose!
@Ste: che fortuna, Ste! Io adoro la Romagna ed i romagnoli e le loro specialità! Per te fare i ravioli di pesce sarà sicuramente semplice, io invece mi impegnerò con quelli di carne!
@Elena: se non fossero un po' laboriosi (per me), ti direi di farteli per te magari a pranzo... ma se non c'è la compagnia, non c'è gusto! Ti invito io, la prossima volta dai!
@Moni: grazie mille Moni!
@Chiara: sì, la cremina è venuta proprio bene, magari potresti sostituire il baccalà con qualcosa più di tuo gradimento, ma ti assicuro che, avendo aggiunto patate e un po' di ricotta nell'impasto, il sapore non era troppo forte.
@Frida: grazie! Sì Frida prova con le tagliatelle. Le fai con un buon sughino e vedrai che il maritino e la piccolina lì dentro saranno soddisfatti! Credevo che fosse difficile, ma bisogna avere pazienza e tempo per lavorare l'impasto fino a farlo diventare omogeneo ed elastico.
@Valeria: grazie mille! a presto!
@Unvololibero: grazie, mi fa molto piacere! Buona giornata anche a te!
@Valeria: oh che bello! Arrivo prestissimo!

Federica Perruccio ha detto...

ciao sono una nuova follower ^_^ complmenti per il tuo blog
ti ho conosciuta grazie a kreattiva
se ti va passa anke da me
http://ilblogdipinklady.blogspot.it/

Ci pensa Mamma ha detto...

Che belli questi ravioli! Ci piace molto il tuo blog: ci siamo subito iscritte tra i tuoi lettori! Se ti va passa a trovarci!

Suzy ha detto...

Beh una vera maestra!!Sei stata bravissima e io non avrei saputo fare di meglio! Poi il ripieno con il baccalà mi piace moltissimo! Matteo ne andrebbe matto! Ti copierò la ricetta!!
Un abbraccio
Susy

MammainCina ha detto...

Belli, Belli, Belli....poi il Baccalà è uno dei miei "pesci" preferiti...

Letizia - The miss tools ha detto...

Oltre che una grande creativa sei anche una cuoca fantastica, complimenti davvero! Un piatto splendido che proverei senza un momento di esitazione! Ti abbraccio.

clara ha detto...

@Federica: benvenuta Federica e grazie dei complimenti!
@Ci pensa Mamma: grazie mille, mi fa molto piacere! Benvenute!
@Suzy: detto da te che sei un portento con la pasta fresca... :-D
Fammi sapere allora se li provi!
@MammainCina: grazie grazie grazie! :-)
@Letizia: wow, che complimentoni! Ti ringrazioooooooo!

Mary ha detto...

Porterò con piacere i tuoi saluti al nostro amico!!
Intanto ti faccio i complimenti per i tuoi ravioloni , sono proprio una delizia!!:)
Bacioni e a presto!!

Marlin ha detto...

Che bontà! Attenta o finirai per viziarlo troppo questo marito ;) Buon fine settimana.

Debora Uberti ha detto...

Questa ricetta deve essere veramente buona, quando ho un pò di tempo e le mie gemelle sono all'asilo la proverò, complimenti.

clara ha detto...

@Mary: grazie Mary! A presto
@Marlin: hai ragione... bisogna stare attenti, anche perchè ormai è più di 20 anni che lo vizio! ;-)
@Debora: grazie, fammi sapere! In effetti, se li fai conviene che aspetti di essere da sola!

Anna Annucola ha detto...

caspita che bravaaaaaaa sembrano deliziosi dalla foto figurarsi al palato ^_^
Anna

Inco ha detto...

Però!! Sei bravissima con la pasta...! Questi ravioli sono buonissimi e bellissimi anche i colori ;-) Il ripieno me lo segno !
Buona notte anche a te <3
Incoronata.

clara ha detto...

@Anna: grazie mille!
@Inco: detto da te... ti ringrazio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...