Cestini di crepe con asparagi e gamberi

Come non comprare gli asparagi in questo periodo? Però lo sapete che io mi stufo a fare e a mangiare sempre le stesse cose, no? Così mi sono inventata questi cestini monoporzione da mangiare come e quando si vuole, che sia per un aperitivo o per altro e magari accompagnati da un bel prosecchino fresco!
Se pensate di farli come apripasto per una cena, vi consiglio di preparare tutti gli ingredienti precedentemente ed assemblarli poco prima.




Cestini di crepe con asparagi e gamberi
Per le crepe:
120 gr farina
300 ml latte
2 uova
sale

Per la besciamella:
250 ml latte
25 gr farina
25 gr burro
noce moscata
sale

300 gr asparagi
200 gr gamberi giganti surgelati con la coda
semi di papavero

Ho preparato le crepe (la ricetta l'ho presa da qui) frullando gli ingredienti. Ho poi versato mano mano un po' di pastella in una padella antiaderente leggermente unta di burro, ruotandola in modo da uniformare il composto e facendo cuocere ogni crepe 1 minuto per parte.
Ho preparato la besciamella seguendo questo procedimento.
Ho fatto cuocere in acqua bollente i gambi degli asparagi per circa 15 min. Poi ho sbollentato separatamente e sempre in acqua bollente le punte degli asparagi e le code di gamberi.
Ho imburrato leggermente degli stampini in alluminio che ho rivestito con le crepe.
Ho frullato la besciamella con i gambi degli asparagi. Ho messo da parte 1 gambero intero per ogni cestino di crepe. Mentre il resto l'ho tagliato a pezzetti insieme alle punte degli asparagi.
Ho riempito ogni cestino con la besciamella, i pezzetti di asparagi e di gamberi, mettendo al centro del cestino una coda di gambero e spolverando con dei semi di sesamo.
Ho coperto i cestini con della stagnola e li ho messi in forno a 200° per circa 30 minuti. Dopo li ho scoperti e fatti cuocere ancora per altri 5 minuti.
Occorre attendere che si raffreddino prima di sformarli ed impiattarli.

Ho riutilizzato i ritagli di crepe ed il resto delle punte degli asparagi (io ho cotto l'intero mazzo di 500 gr) per fare un accompagnamento alle crepe, semplicemente avvolgendo le punte con delle striscioline di crepe e mettendole in forno a 220° con modalità grill per circa 5 minuti.
Altrimenti, se non avete altre punte degli asparagi. Tagliando a striscioline i ritagli di crepe si possono cuocere nel brodo per qualche minuto e condirle con abbondante formaggio grattugiato, così si ha già pronto un primo piatto gustoso e leggero. Della serie "non si butta via mai niente"!

16 commenti:

francesca r. ha detto...

ma tu veramente le inventi queste ricette?!?!?!?!

IsabelC. ha detto...

Ottima ricetta per usare gli asparagi!

clara ha detto...

Non tutte, ma molte o le personalizzo o le invento di sana pianta, tipo questa. Certo, spesso una ricetta nasce assemblandone insieme 2 o 3.
Ma non so perchè, ma non mi diverto a seguire una ricetta pari pari come la trovo.

clara ha detto...

@Isabel: grazie! Sì, avevo gli asparagi in frigo e non mi andava di fare il solito risotto o la solita frittatina.

Gio ha detto...

È ufficiale: ti amo! :D

clara ha detto...

@Gio: ah-ha! Anch'io!!! ;-D

La Donna della Domenica ha detto...

Un giorno ti faccio conoscee la ricetta dei miei fagottini di crespelle con salsa mornay e asparagi!


Ah.. passa a trovarmi che, se ti fa piacere, ho due premi per te!

cinzia corbetta ha detto...

che golosità incredibile! Sei fantastica!!
baci

clara ha detto...

@La Donna della Domenica: Ah, sono tutta orecchi per conoscere le tue crespelle! :-) Ma grazie, mi premi ancora??? Troppo carina!
@Cinzia: sei sempre piena di complimenti! :-)

manu ha detto...

che bella idea per un antipasto ...perfetta di gusti e per la prepazione in piu' tempo praticisssima...cosi' si ha il tempo di riordinare ...GRAZIEEEE!!buon tutto manu

a proposito hai (o chiuuque voglia rispondere) qualche idea carina da propormi per il menu della
prima comuione della mia primogenita?
devo prepare tutto in anticipo o quasi alle 10.30 devo esssere in chiesa e finito in chiesa tutti a casa per il pranzo (8 adulti e 6 bambini)..grazie
c

Michele Pacey ha detto...

your food always looks so delicious and beautiful. and I am a lover of crepe so this recipe is one I would definitely go for. :)

Arianna ha detto...

Ciao Clara,
approdo qui per caso...e mi fai venire una fame!! Gnam gnam! Complimenti, il tuo blog è molto carino, ci si trova un pò di tutto n versione easy! Ti seguo!
A presto!

clara ha detto...

@Manu: grazie 1000! Per quanto riguarda il menu della comunione ci sto pensando... ti faccio sapere!
@Michelle: thank you so much! Let me know if you decide to make it!
@Arianna: ciao! E' un piacere che sei approdata da queste parti e spero di farti venire fame molte altre volte! ;-)

Torte e Decorazioni ha detto...

Che meraviglia queste crespelle,adoro gli asparagi le provero senz'altro!
Buon fine settimana Francesca

Elena ha detto...

Complimenti per il tuo blog! Sono sicura che farò un figurone alla cena di domani con le tue ricette :) solo una piccola domanda: le dosi da te indicate per questa ricetta sono per circa 10-12 cestini? (Considerando l'utilizzo di stampini di medie-piccole dimensioni)
Grazie mille e buon week end

clara ha detto...

Che bello Elena! Mi hai rallegrato il w-end! Fammi sapere com'è andata!
Ricordo che questa ricetta mi era venuta bene, ma purtroppo non ricordo esattamente quante porzioni venivano, ma se usi degli stampini di piccole dimensioni di roba te ne viene, tranquilla!
Grazie a te e buon w-end!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...