Biscotti di frolla alle mandorle con marmellata di susine

Nella casa al mare dei miei genitori, c'è un campo dove sono sparsi un po' qua ed un po' là degli alberi di susine che sono cresciuti spontaneamente gettando semplicemente i noccioli delle susine nel terreno. Che gran fortuna! 
E poi non fanno neanche quel tipo di susine acquose e "sbrodolose" un po' antipatiche da mangiare, ma queste sono di quelle con la pasta bella soda, che quindi ti mangi anche più volentieri! Il raccolto però è sempre così abbondante che si è costretti puntualmente a fare le marmellate. Ma visto che non ne siamo dei grandi consumatori, prima che arrivi tempo di rifarle nuovamente, sarà il caso che consumi un po' della marmellata dell'anno scorso... 

Stavolta l'ho voluta utilizzare per farcire questi biscotti con la frolla alle mandorle.
Non vi dico il profumo, sono venuti davvero molto buoni! Il maritino ci è proprio impazzito!



Biscotti di frolla alle mandorle con marmellata di susine
250 gr farina 00
100 gr mandorle già pelate
100 gr burro
75 g zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
1/2 limone
latte
un pizzico sale

marmellata di susine
zucchero a velo (facoltativo)

Ho sbriciolato finemente le mandorle e le ho unite ad una quantità di zucchero sufficiente ad assorbire le sostanze grasse. Ho poi miscelato il composto ottenuto con il tuorlo d'uovo.
Ho unito alla farina la scorsa del mezzo limone grattugiata e l'ho versata sulla spianatoia in modo da formare una fontana; all'interno dell'incavo ho messo l'impasto di mandorle, zucchero e tuorlo.
Ho poi aggiunto il burro ammorbidito, poco latte, l'uovo intero ed ho lavorato per pochi minuti, fino ad ottenere un impasto omogeneo ma non ancora elastico. Ho avvolto l'impasto nella pellicola e l'ho messo in frigo per circa mezz'ora.
Poi ho formato ogni biscotto, mettendo un po' di impasto all'interno di una formina circolare e pigiando con il polpastrello ho formato un incavo che ho ho riempito con la marmellata.
Ho fatto cuocere in forno a 180° per poco più di 20 minuti (dipende dallo spessore dei vostri biscotti).
E se volete, quando i biscotti si saranno raffreddati, potete spolverarli con un po' di zucchero a velo.

Con questa ricetta partecipo alla sfida di Morena, "Un dolce al mese"

9 commenti:

Graal77 ha detto...

Ciao....che bella cosa la frolla alle mandorle....sicuramente provero' a farla....questi biscottini sono stupendi....e la confettura e' fantastica....!!!!Buon fine settimana e buon tutto!

Morena ha detto...

Claraaaaa! Che bello averti tra le partecipanti alla mia sfida!!!!!
E devo dire che sono bellissimi e golosissimi i tuoi biscotti! Grazie mille!!!! Un abbraccio!

Mammabook ha detto...

Quanti biscotti! Sto cercando una ricetta adatta per bambini molto piccoli (uno-due anni) quindi buona ma più sana possibile (vedi: non troppo zucchero). Magari mi sai aiutare... potremmo pubblicarla anche sul mio blog se ti va!

Arianna ha detto...

Ma che bontà!!
Ti seguo ;) e grazie per essere passata dal mio blog!

IsabelC. ha detto...

Ciao Clara! Biscotti veramente deliziosi: mi piace molto l'uso della mandorla nella frolla.

Barbara Palmisano ha detto...

li mangerei tutti! ;)

Inco ha detto...

Eh si, cara mia!
I biscottini frollosi ti sono venuti così bene da fare impazzire, non solo tuo marito ma anche me.
Ci credo bene!! Chissà che profumino.
Ah!! Grazie di essere passata da me.

stefy ha detto...

Scommetto che quando inizi a mangiarli non riesci più a smettere perchè questi biscotti sono uno tira l'altro......

clara ha detto...

;-D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...