Da camicia a decorazione per l'albero di Natale!

Ci siamo eh! E' quasi tutto pronto. Anche quest'anno, come faccio già da molti anni, non compro niente o quasi e le decorazioni di Natale sono tutte rigorosamente "handmade". E' solo che quest'anno, con la scusa che Alessio già capisce ed apprezza, voglio che l'atmosfera di festa si senta ancor di più, così con tutti questi lavoretti che mi sono venuti in mente di fare, sono un po' in ritardo con la tabella di marcia. Ma vi assicuro che manca poco. Vi anticipo anche che sto facendo un presepino, anzi una natività, facile facile e carina che tutti possono fare e soprattutto in poco tempo. Quindi seguitemi nei prossimi post.

Per adesso vi faccio vedere cosa si può fare con qualche vecchia camicia o con qualche federa o meglio ancora con qualche vecchio lenzuolo. Sono usciti fuori dei pom-pom un po' "shabby" e molto morbidosi per l'albero di Natale.

riciclo tessuto

L'occorrente per queste decorazioni è:
- tessuto bianco da riciclare
- forbici per tessuto
- filo di nylon di medio diametro
- ago con la cruna grossa

Ho tagliato tante strisce di tessuto, cercando di sfruttare la parte più lunga della camicia o di quello che avete a disposizione.
Ho avvolto le strisce tra l'indice ed il medio come da foto.
Ho fermato centralmente la matassina di tessuto così creata con del filo di nylon ben stretto. Con una forbice per tessuto ho tagliato le pieghe di tessuto da una parte e dall'altra. Ho sistemato con le dita aprendo tutte le strisce di tessuto del piccolo pom-pom e le ho regolate con la forbice.
Ho creato così 6 piccoli pom-pom lasciando il filo di nylon in eccedenza. Ho poi unito i 6 pom-pom legandoli insieme con il filo di nylon fino a formarne uno grande.
Ho poi sistemato ancora con le dita cercando di aprire la forma il più possibile per renderla sferica. Ho regolato nuovamente la forma con la forbice ed ho ulteriormente fermato tra di loro i vari pom-pom, per evitare che scorrano tra di loro, passando all'nterno con l'ago ed il filo di nylon.

riciclo tessuto

Aggiungerò queste decorazioni a quelle che ho fatto l'anno scorso. Quindi a breve per ulteriori aggiornamenti!


BUON SABATO!

Con questo post partecipo al Linky Party della Gatta sul tettoe partecipo anche al Linky Party di Alex -Topogina in collaborazione con Elenia di Squeezeart

17 commenti:

Pia ha detto...

Bellissima trovata e grandioso l'effetto!

Aretusa ha detto...

Hai una fantasia sfrenata e stupenda!

Ilenia ha detto...

Ciao complimenti x il blog mi piace xchè 6 eclettica!!!a presto e baci!!!

Anonimo ha detto...

MMMMolto morbidosi, vien voglia di stroppicciarli tutti!!!!! Un abbraccio - elenia squeezeart

Pia ha detto...

Ciao Clara! Oggi tornando a farti visita, mi sono accorta che avevi pubblicato anche tu un alberello ricavato da un libro, scusa la mia dimenticanza ma mi era proprio sfuggito! Ora ho rimediato inserendo anche il tuo riferimento. L'ho fatto con piacere e non per dovere, perchè il tuo alberello è molto bello e originale e con tanto di spiegazioni accurate!

Pia ha detto...

PS
Mi sono dimenticata di scriverti che nel mio commento qui sopra mi riferisco al mio ultimo post di un libro trasformato in albero. Ciaooo

clara ha detto...

@Pia: Grazie! "Di necessità, virtù...", devo fare spazio in casa, così riciclare diventa utile e divertente!
@Aretusa: Grazie! Sono contenta perchè finalmente sto riuscendo ad esprimere un po' di quella fantasia, per anni inespressa!
@ Ilenia: che bel complimento! Grazie! Piacere di conoscerti, sei la benvenuta!
@Pia: sei davvero carinissima! Ti assicuro che non avevo fatto cattivi pensieri. La tua versione mi piace molto! Anzi se riesci a trovare qualche altro modo carino per riciclare i libri, fammelo sapere! Io ho la casa piena di libri, non miei, ma ereditati. Come spiego in qualche post precedente, molti di questi sono letture tecniche e quindi diventate obsolete oppure sono molto pesanti da leggere e difficilissimi da vendere, quindi sono alla ricerca di usi alternativi. Mi dispiace buttarli, ma pur essendo un'amante dei libri, sono sicura che non riuscirò mai a leggerli!

Artefatti Clod ha detto...

Deliziosa e di grande effetto questa soluzione!! Anch'io per Natale... tutto rigorosamente fattoa mano!!!
Ciao complimenti... mi vado a navigare un po' il tuo blog!!
Baci Clod

Torte & Decorazioni ha detto...

Bellissime!!! Mi piace troppo come trasformi e fai rivivere le cose !

clara ha detto...

@Clod: Grazie! Sì, gli addobbi fatti a mano sono più belli, più economici e ti danno + soddisfazione perchè li puoi personalizzare. L'unica cosa... mi sa che l'anno prossimo inizio a farli ad agosto!!! ;-)
@ Francesca: Grazie! Mi sto "allenando" al riuso. Una volta che entri nel "circolo" non ne puoi fare a meno e diventa pure divertente! :-)

Suzy ha detto...

Wow!!!WOW!! questi addobbi sono bellissimi, sono venuti alla perfezione, poi sono chic! Anche io vorrei farlo,solo con le camicie? perchè di vecchie non ne ho!!
Perchè non riunisci queste belle idee in una presentazione da scaricare:) così per l'anno prossimo io le riguardo e quest'estate mi esercito!
BAci!!

clara ha detto...

Grazie SuZy! Sono molto semplici da fare, penso che potrebbe anche andare bene anche un vecchio lenzuolo, anche ingiallito, per dare un effetto più vissuto, se si vuole.
Mi hai dato un'idea!
Baci e A presto

cinzia corbetta ha detto...

ciao Clara, ma questo post è fantastico!! Dov'ero l'anno scorso??
Grazie per aver partecipato al linky!!

Maria Vicini ha detto...

Ma è stupendo, sei magnifica! Ti seguo volentieri da subitissimo! www.violetwool.com!

clara ha detto...

@Cinzia: grazie a te per quest'idea, sono contenta che ti piaccia!
@Maria: grazie, che carina, benvenuta! A presto

Kety ha detto...

Ecco un modo per riciclare le camicie di mio marito... :)
Buona, anzi, buonissima idea!!!
Te le mando via pacco celere??? ;D

Silvia Shabby Chic Joy ha detto...

bellissima questa decorazione!! mi piace l'idea di riciclare e così bene poi ! un abbraccio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...