Crostatine di farro e marmellata di susine

In fatto di golosità per i dolci, sembrerebbe che Alessio non abbia preso dalla mamma! E meno male...
Li mangia sì ogni tanto, ma devo dire che ha un "self control" invidiabile. Li assaggia, li gusta e, quando qualcosa gli piace, fa sempre il gesto di gradimento con il ditino su una guancia e a volte anche su tutte e due! Ma quando non ha fame, non cede neanche davanti alla leccornia più golosa oppure quando è sazio, dopo qualche boccone di dolcetto, lo lascia lì e va subito a giocare e a correre. Difatti è perfettamente in linea!

Stando così le cose, mi sento più tranquilla nel proporglieli. Tanto sa lui quando fermarsi.
Così pensando che questa estate gli piaceva particolarmente la crostata con la marmellata di susine, fatta dai nonni, ho pensato di riproporgliela però in un'altra versione, considerando che mia madre prima di partire ci ha riempito di vasetti, che credo ci basteranno almeno fino alla prossima estate!

Tempo fa poi mi era venuta voglia di comprare un sacchetto di farina di farro. Una volta avevo mangiato dei biscotti e mi era piaciuto il sapore e quel "crock-crock" che il farro lascia sotto i denti, ma personalmente non l'avevo mai utilizzata in cucina. Quale migliore occasione allora per consumare un po' di marmellata. Così ho trovato la ricetta di questa frolla al farro in un libro che avevo a casa ed è stato un successone! Anche il maritino ha gradito molto!




Crostatine di farro e marmellata di susine (x 12 pezzi)
300 gr farina di farro integrale
200 gr farina
2 cucchiaini di lievito per dolci
250 gr burro
200 gr zucchero
2 uova
scorza grattugiata di 2 limoni
sale

marmellata di susine

In una terrina ho mischiato insieme la farina di farro, la farina bianca, un pizzico di sale, 2 cucchiaini lievito per dolci, lo zucchero e la scorza grattugiata dei 2 limoni.
Poi ho messo tutti questi ingredienti sulla spianatoia, disponendoli a fontana. All'interno ho messo le uova ed il burro morbido a pezzettini (lasciandone da parte una noce per imburrare le tegliette) ed ho comiciato a lavorare energicamente fino a creare una pasta elastica.
Ho fatto riposare il composto in frigo per circa mezz'ora.
Ho poi steso la pasta sulla spianatoia leggermente infarinata e l'ho lavorata con il mattarello.
Ho imburrato le tegliette delle crostatine e con le stesse, pigiandole sulla pasta frolla come degli stampini, ho ricavato la base delle crostatine. Ho messo su di ognuna un cucchiaino abbondante di marmellata, spalmandola bene, e con delle strisce di pasta ho fatto sopra una griglia molto semplice.
Potete usare questa frolla per biscotti o torte con altre farciture.

Con questo post partecipo al Linky Party di Alex - Topogina

8 commenti:

Aretusa ha detto...

Hanno veramente una bellissima faccia!!!!

Anonimo ha detto...

MMMMMMMMM...se te ne avanza una io sono golosissima di crostatine!!!! :-) elenia-squeezeart

Torte & Decorazioni ha detto...

Odoro i dolci fatti con la farina di farro,buonissime queste crostatine complimenti!!
Buon fine settimana Francesca

clara ha detto...

Grazie Ragazze, ce ne sono ancora... venite che ci prendiamo un bel tè tutte insieme??? ;-D

katia ha detto...

le devo fare a tutti i costi....a presto cara...

cucicucicoo ha detto...

ho la farina di farro comprata senza sapere che farne e diverse barattoli di marmellata di susine fatta in casa... so che cosa farne! (ho visto anche la tua ricetta con la farina di grano saraceno... un'altra farina che ho e non sapevo che farne!) grazie!! :) lisa

TheSweetColours ha detto...

Sembrano buone! Ma la marmellata non mi piace!

Roberta ha detto...

Io adoro la farina di farro: devo sicuramente provarle.
Grazie per la ricetta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...